Fetish Porn Stories
Page 3

la signora che lavorava alle poste

Andavo spesso in quell ufficio postale e a servirmi spesso nella fila riservata ai correntisti, c'era una donna sulla cinquantina un po' in sovrappeso e trascurata, ma dietro quella parvenza di donna di casa si vedeva che era una bella donna. Gli occhi verdi dietro gli occhiali doppi e i capelli corti da signora sopra il taieur color anonimo facevano intuire un diamente grezzo inpolverato.
Una sera a fine turno mentre pioveva a dirotto passando da sotto l ufficio la vidi mentre combatteva con un ombrello rotto e con il vento e mi offrii di accompagnarla alla macchina.
Dopo una prima reticenz... Continue»
Posted by moniastefania 9 months ago  |  Categories: Fetish  |  
2078
  |  
9%

Giornalista di guerra parte 6


I due aguzzini riposavano ormai da qualche ora sul divano, dopo essersi accoppiati come a****li ed aver martoriato la povera giornalista.
Sara era rimasta in uno stato di semi incoscienza dovuto alla serie di orgasmi fortissimi che le aveva eliminato tutte le forze e le resistenze.
Si sentiva stanca, si sentiva sporca, lo stato di confusione era diventato parte di lei. Ma soprattutto si sentiva oscenamente aperta e violata, sopraffatta.

Le sue labbra erano diventate iper screpolate e secche, non mangiava e non beveva da tempo indefinito, aveva perso la cognizione del tempo, non avendo s... Continue»
Posted by MisAlys 9 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
802
  |  
67%
  |  2

UN SABATO SPECIALE


"Come va? dormito bene?"... quelle parole mi portarono fuori dal dormiveglia...
Aprii gli occhi ma la mascherina mi oscurava tutto. Selina me la tolse e vidi
la luce della mattina. "Sveglia, mica vorrai dormire tutto il giorno?" disse e
aggiunse maliziosamente "sai che abbiamo da fare, vero?".
Cominciai a ricollegare il tutto, mi ero addormentato la sera prima con la mia
padrona ed eravamo stati sullo stesso letto, io con le mani bloccate dietro la
schiena con le polsiere in cuoio, lo stesso dicasi per le caviglie...mi resi
conto di avere in bocca una gag-ball fissata con una cing... Continue»
Posted by callaghano 10 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
886
  |  
67%

giorbalista di guerra parte 5



Un getto d'acqua fredda la colpì come un cazzotto in pieno viso.
Sara sobbalzò al contatto con l'acqua gelida, prendendo un respiro profondo, traendo i muscoli, come se fosse emersa da sott'acqua.

Le sveglie improvvise e scomode cominciavano ad essere un'abitudine. Per la seconda volta in pochi giorni Sara aveva subito gli eventi, crollando e svenendo in situazioni a forte componente adrenalinica o di sorpresa.

Provò a parlare ma qualcosa, un oggetto a forma sferica morbido, le era stato inserito in bocca e legato intorno alla testa. Sentì se stessa farfugliare mentre
tentava di ur... Continue»
Posted by MisAlys 10 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
2127
  |  
100%
  |  4

giornalista di guerra parte4



Un silenzio irreale ed una tensione tangibile erano presenti nella stanza. 

Sara praticamente smise di respirare alla visione di quelle persone; il suo incubo era diventato reale, gli aguzzini erano di nuovo lì, ancora più numerosi e lei era nuda ed indifesa e nel panico più totale. 
Al diavolo i corsi sullo stress, sulla sopravvivenza e sulla gestione delle emozioni in casi estremi. 
Non aveva emozioni al plurare da gestire; Sara sentiva solo una cosa in quel momento ed era paura più totale.

L'ironia sembrò fuori luogo, ma non potè fare a meno di fissare il maggiore Smith, Meg, co... Continue»
Posted by MisAlys 10 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
840
  |  
88%
  |  1

giornalista di guerra 3 parte

 

Il risveglio ero stato tormentato per Sara.
Dopo essersi assopita e crollata per la stanchezza, l'adrenalina e il susseguirsi degli eventi e sperimentazioni del suo primo giorno in quell'edificio, Sara si era svegliata ai primi raggi del sole, completamente contratta per la posizione in cui aveva dormito. 
Girata di lato, con il collo non correttamente poggiato per terra, Sara avvertiva i naturali dolori alle braccia, conseguenza della sua condizione di prigionia, legata ad una tubatura prima di essere stata abbandonata lì.
I cartoni avevano formato una pur minima forma di protezione d... Continue»
Posted by MisAlys 10 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
404
  |  
100%
  |  1

Il commesso del negozio i scarpe

E' estate e dopo aver fatto tutta la mattina varie commissioni mi dirigo nel negozio di scarpe di fiducia .
Arrivo verso le 12.50 quasi ora di chiusura .
Entro e mi accoglie un nuovo commesso . E' un ragazzo di circa 25 anni , moro alto , un bel ragazzo molto cordiale .
Mi scuso per l'orario e gli chiedo se vuole che ripasso un altro giorno , ma lui gentilmente mi invita a rimanere dicendomi
- No signora faccia pura , un cliente è sempre un cliente ....
così inizio a guardare un po di scarpe . Lui verso le 13 mi dice
- Signora le dispiace se intanto chiudo , sa almeno non entra più nessu... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish  |  
2096
  |  
75%

La signora delle pulizie

Rosa ormai erano 10 anni che faceva le pulizie presso l'ufficio del signor Giulio , il loro rapporto era stato sempre di rispetto reciproco , e di estrema cordialità .
Rosa una donna di 58 anni , molto ben portati , bionda , alta 1,60 , fisico asciutto , anche se la sua età non la nascondeva , le rughe erano ben visibili , ed anche qualche piccolo cedimento fisico , seni un pò calati e piccole imperfezioni, ma nel totale sicuramente ancora affacinante .
Giulio un 45enne di successo , era da sempre attratto dalle donne più grandi di lui , spesso andava con prostitute anziane per soddisfare le... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish, Mature  |  
3680
  |  
82%
  |  1

Ricreazione con Maria

Giugno 2010 , la maturità era vicina , l'ansia dell'esame era molta , ma vi era anche un senso di eccitazione per l'arrivo dell'estate .
Nella classe la maggioranza erano maschi , le uniche quattro femmine erano ormai considerate delle amiche o sorelle .
La più schiva era Maria , una ragazza di origine peruviana , adottata da piccolina , non si era mai integrata totalmente con gli altri . Non attirava l'attenzione di nessuno , pur essendo una ragazza carina , non aveva i classici canoni di bellezza , anche Simone fino a quel giorno la considerava poco attraente ed interessante .
Simone amav... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish  |  
309
  |  
100%

Prendersi cura di mamma

Essere figlio unico ha sempre avuto i suoi pro ed i suoi contro . L'estate del 2013 fu un caso particolare , dove i contro diventarono dei pro . Ormai prossimo alle ferie , fui avvertito da mamma che ha causa di una caduta si fece molto male all'anca . Il dottore si raccomando di stare in assoluto riposo muoversi il meno possibile , e con un aiuto , e stare allettata . Avrei potuto prendere una infermiera per mamma , ma essendo figlio unico , e visto che mio padre era ormai morto da anni , non mi sentii di abbandonare mamma . Cosi mentre mia moglie e mio figlio partirono per il mare , io mi or... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish, Mature, Taboo  |  
1503
  |  
80%

Tre giorni con Lidia (esperienza reale comprovata

Questo non è un racconto di fantasia, ma la cronistoria esatta e fedele di tre giorni passati con la mia nuova amica Lidia.
Ci siamo conosciute più o meno casualmente circa un mese fa in rete e nelle lunghe e frequenti chat abbiamo trovato molti interessi comuni, nonchè molto feeling.
Lidia è una schiava amante in particolare del bondage estremo, inflitto per lunghi periodi e stava cercando una persona in grado di soddisfare i suoi desideri.
Io ero da poco diventata schiava di Padron Leo, dopo una vita da mistress avevo già iniziato a pregustare il nuovo ruolo con le prime esperienza dal mi... Continue»
Posted by carlotta_slave 10 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Shemales  |  
1053
  |  
100%
  |  2

Grazie ai piedi di mia moglie

Franco ormai era un uomo rovinato , per via del suo vizio aveva sperperato ogni suo avere , il gioco era la sua malattia .
Non solo a 50 anni si trovava senza più un soldo , ma aveva un debito verso uno strozzino di ben 20.000 € e non sapeva come pagarlo .
Logicamente la moglie era allo scuro di tutto , non aveva avuto il coraggio di dirglielo .
Marta una bella donna di 47 anni , non lavorava , non vi era mai stato bisogno , fino a quel giorno suo marito era riuscito a garantirle una vita più che dignitosa , tanto che il suo hobby preferito era fare spese come e quando voleva .
Durante la ... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish  |  
371
  |  
100%

Il vucumprà

Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi... Continue»
Posted by paolopiedi 10 months ago  |  Categories: Fetish, Interracial Sex  |  
710
  |  
100%

Una sfilata particolare...

Dopo del tempo a premeditare la cosa, mi presento da te in completa astinenza da una settimana, così da avere le palle pienissime. Nei giorni prima dell'incontro tu mi tormentavi in continuazione con messaggi e foto tue sexy, in lingerie, collant, autoreggenti ecc.
Sono eccitatissimo, col cazzo praticamente già pulsante, ma tu vuoi che il gioco duri a lungo, quindi dopo avermi fatto entrare in casa tua mi fai accomodare in camera tua e mi fai trovare sul letto tutta la tua collezione di calze, mutandine e reggiseni, e ai piedi del letto la tua collezione di scarpe più sexy che possiedi.
Tu ... Continue»
Posted by tischizzo 10 months ago  |  Categories: Fetish, Masturbation  |  
842
  |  
100%
  |  2

Che caratterino!

Quel venerdì rincasando a tarda sera, Giuliana era proprio nervosa, aveva girato a destra e sinistra per negozi a cercare un paio di stivali che aveva visto su internet indossati da una modella ma non in vendita.
Nulla da fare, ricerca vana.
Mi saluta, mi fredda con uno sguardo e si fionda sul divano, stanca, sfinita.
Si toglie le scarpe da tennis e i calzetti gettandoli sul pavimento. li raccolgo per metterli a posto, ma non posso fare a meno di accennare una piccola smorfia sul mio viso sentendo, diciamo, un certo odorino, per non dire poprio puzza, invadere la sala.
Faccio finta di null... Continue»
Posted by Franc31 10 months ago  |  Categories: Fetish  |  
734
  |  
100%
  |  1

Al ristorante

Dopo "la sgridata" della zia, ero rientrata in camera e stavolta avevo chiuso la porta.
Dovevo riflettere a quanto era successo.
Mi guardavo allo specchio, facevo sempre così quando devo riflettere.
Parlavo da sola, mi facevo delle domande e mi davo delle risposte.
Ripensando a quanto successo con lo zio in fondo non avevo fatto niente di male. Era stato lui ad entrare in camera mentre io me ne stavo per fatti miei.
Ok, va bene mi stavo masturbando, ma non sarà poi un reato masturbarsi!
Semmai renderlo partecipe, o provocarlo, lo potevo evitare, ma sono scelte di un momento ed in q... Continue»
Posted by Laura151079 11 months ago  |  Categories: Fetish, Voyeur, Masturbation  |  
2317
  |  
70%
  |  15

Banished

Il martello di legno picchiò per tre volte sul battente del tavolo, il rumore risuonò violentemente nella stanza. Dal banco della giuria non si sentiva nemmeno un colpo di tosse. “Portàtela via!” tuonò il giudice.
Non era stato un processo corretto. Non avrebbe mai potuto esserlo. Nessuno avrebbe mai cercato di evitare il massimo della pena per l’imputato. La giuria era selezionata appositamente, scelta per la sua moralità e per la propria integrità morale, per la selezione contavano addirittura le domeniche mattina in chiesa. E poi, per quel genere di reati, se così possiamo chiamarli, non ... Continue»
Posted by LidiaSissy 11 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
376

credo sia giusto così

Credo che aiuterebbe non solo l'azienda, ma anche la famiglia,
perché In ogni nucleo di persone grande o piccolo che sia, c'è bisogno di una linea guida, un qualcosa che regoli le dinamiche come in un orologio, altrimenti salta tutto. Il meccanismo s'inceppa.
In questo momento di grande difficoltà credo sarebbe un'ottima soluzione, anzi, forse l'unica vera risposta al disequilibrio che si sta creando tra quelle quattro mura, perché quando tutto diventa difficile le personalità esplodono, irrompono prepotentemente sugli altri diffondendo un aria di malessere generale.
Che sia per un eccessi... Continue»
Posted by unoduetre 12 months ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
1519
  |  
50%

Bambola di carne


L'appuntamento era con una persona che non avevo mai avuto l'occasione di incontrare prima. In precedenza era intercorso un lungo scambio di e-mail e questo rapporto epistolare mi aveva reso l'idea di chi avrei tra poco incontrato. L'avevo conosciuto circa un mese prima, ricevendo da lui una e-mail semplice ed essenziale, schietta ma cortese.
Aveva scoperto le mie pagine web ed era rimasto colpito dalla mia predisposizione ai giochi fetish comprovata soprattutto dalle esplicite foto pubblicate. Nel marasma di messaggi che ricevo non capita spesso qualcosa di simile perciò decisi di approfon... Continue»
Posted by IreneFlower 1 year ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Shemales  |  
980
  |  
75%
  |  1

Entraineuse

Sono in un night alla moda, il mio luogo di lavoro da qualche mese.
Sono un'accompagnatrice per danarosi manager in cerca di relax dopo un'intensa giornata impiegata a far soldi ed intrallazzi.
Luci soffuse, musica languida, maschietti che girano a caccia di emozioni proibite, alcuni abituè perfettamente a loro agio, qualche altro con l'aria smarrita della "prima volta" (magari ha raccontato alla mogliettina qualche contorta scusa), la maggior parte raccolti in gruppo che si raccontano chissà quali improbabili avventure tra sorrisi complici e scoppi di risate.
Questa sera non mi va di lav... Continue»
Posted by IreneFlower 1 year ago  |  Categories: Anal, Fetish, Shemales  |  
1044
  |  
71%
  |  6