Fetish Porn Stories

Sara e Diana


Sara e Diana

In una giornata grigia e piovosa Sara se ne stava sola alla finestra con gli occhi rossi di pianto, mentre la sua gatta, Milly, la guardava con compassione. Il sole aveva smesso di splendere dal momento esatto in cui Diana aveva messo piede fuori casa per scappare sconvolta a piedi nudi. Sara continuava a chiedersi perché mai fosse successo, come Diana avesse potuto tradirla, spezzando in tal modo la loro intesa così esclusiva. Stentava a crederci, eppure aveva ammesso lei stessa di averlo fatto e la sua reazione era stata quella di cacciarla di casa in
malo modo, gridandol... Continue»
Posted by andrea92x 2 days ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
316

Orgia anale con strapon scritto da Angelo il 30 /0


Erotici Racconti
home generi autori scrivi racconto
Orgia anale con strapon
Scritto da angelo, il 2012-07-30, genere bisex
Questa, per quanto assurda, è una storia veramente accaduta.
Sono un sigore distinto di Roma e voglio raccontarvi questo mia avventura avvenuta a Pescara.
Fin da ragazzo ho sempre avuto una particolare attenzione per il mio fiorellino posteriore e quando mi masturbavo, non perdevo occasione di infilarci qualsiasi cosa che avesse, se pur vagamente una forma falloide. Crescendo mi perfezionai e iniziai a frequentare dei sexy shop, dove acquistavo falli di diverse for... Continue»
Posted by Scintilla80 12 days ago  |  Categories: Anal, Fetish  |  
860
  |  
50%

Suocera a pagamento

Sabato , tutto tranquillo , solo in casa , perfetto per segarmi.
Vivere con mia suocera non era il massimo , ma una cosa positiva c'era , per segarmi utilizzavo o le sue scarpe o le sue calze , impregnate del forte odore dei suoi piedi , che mi eccitava da matti .
Anche quella mattina ne approfittai , trovai un paio di calze di Carla , mia suocera , nella cesta della biancheria sporca in bagno , le presi e mi diressi in camera da letto .
Mi sdraiai sul letto completamente nudo , portai le calze al naso e cominciai ad inspirare a pieni polmoni. Il forte odore dei piedi di mia suocera mi fec... Continue»
Posted by paolopiedi 16 days ago  |  Categories: Fetish, Mature, Taboo  |  
4248
  |  
76%
  |  2

Gazzosa!

Prese la bottiglia di gazzosa che aveva tenuto in frigo, l'apri, ne bevve un sorso e rivolse il suo sguardo al tavolo della cucina.
Su quel tavolo, seduta a gambe divaricate e con i polsi ammanettati dietro la schiena, completamente nuda c'era una donna.
Si avvicinò a lei, depose la bottiglia sul tavolo proprio tra le gambe della donna, vicino al pube ma senza che lo toccasse, la prese per i capelli e, tirandoli, la fece sdraiare supina.
Le manette che le legavano i polsi la costrinsero a inarcare la schiena, impedendole di rilassarsi in quella posizione, mantenendola invece in una tension... Continue»
Posted by Imnotanumber 20 days ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  
1352
  |  
96%

Quella volta in chat

Non ricordo esattamente per quale motivo decisi di rimanere a casa quel venerdì sera. Era una bella serata di tarda primavera e i miei ormoni si facevano sentire. Non ho mai creduto che internet fosse un buon sistema per sfogare le proprie voglie, o meglio, le mie. Ho sempre cercato, fin da quando, per la prima volta ho sognato un cazzo, situazioni non tradizionali.
Sono nato e cresciuto in una piccola città molto provinciale dove scovare un uomo per divertirmi era difficile, figuriamoci per qualcosa di più “particolare”.
Quella sera volevo provare a trovare, in qualche sito di chat, uno co... Continue»
Posted by trip_solo 27 days ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Gay Male  |  
935
  |  
33%

Una strana storia d’amore e di passione - Quarta p

Marika mi toglie il cazzo finto e poi, dopo aver rimesso la sedia in posizione, mi slega. Mi fa alzare e subito mi prende letteralmente per le palle e mi trascina verso un muro dove prende una specie di sbarra con delle cinghie. Molla la presa ai testicoli e “tira su le braccia come se fossi su una croce e resta fermo”; mi piazza la sbarra dietro le spalle e poi fissa i miei polsi al palo con le cinghie; c’è anche un collare che mi viene messo al collo. Poi passa dietro di me, si china e mi dice di piegarmi in avanti. Altro moto di paura e vergogna, ma ormai… non avrebbe più senso ribellarmi o... Continue»
Posted by pixel_67 1 month ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Shemales  |  
261
  |  
25%

Una strana storia d’amore e di passione - Terza pa

Il mattino dopo mi sveglio e lei non è nel letto, probabilmente è tornata in camera sua, così mi alzo per farmi una doccia e partire per il mio giro di visite e… ma che è ‘sta cosa?
Una sorta di gabbia di plastica trasparente mi imprigiona il pisello!!! Ed è pure chiusa con una specie di lucchettino di merda in plastica. Faccio per tagliarlo ma entra Daniele! Come cazzo ha fatto? Chi gli dato la tesserina per entrare?
“Oh ma buon giorno, vedo che hai già scoperto la sorpresina di Monica” e ride divertito. “Fossi in te non me lo toglierei, a meno che tu non voglia troncare qui subito. Ah, mi... Continue»
Posted by pixel_67 1 month ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Shemales  |  
1101
  |  
67%

Una strana storia d’amore e di passione - Seconda

A metà mattina ricevo una telefonata proprio mentre sono con un fornitore. Rispondo non riconoscendo il numero: è lei!!! Mi stava chiamando dall’albergo dopo essersi fatta dare il mio cellulare dal portiere. Ora lei sa anche il mio numero di numero mentre io non so ancora nemmeno il suo nome.
E’ con Marco e Daniele e stanno facendo colazione assieme. Mi dice che mi avrebbero aspettato in albergo per le 17. Sono gasatissimo ed impaziente di rivederla. Mi sembra di vivere un sogno fantastico. Sbrigo gli appuntamenti in frettissima per poter arrivare in albergo il prima possibile e prepararmi.
... Continue»
Posted by pixel_67 1 month ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Voyeur  |  
984
  |  
73%

Una strana storia d'amore e di passione - Pri

Sono finito in sardegna per lavoro; a Settembre fa ancora caldo e stranamente ho già finito con le visite e le riunioni, così decido di approfittare dello splendido pomeriggio e della piscina dell’albergo. Mi cambio in fretta, scendo in piscina e… wow, che splendore!!! Una splendida ragazza sui 25-30 anni che prende il sole in topless e perizoma sulla sdraio a bordo piscina. Fisico semplicemente perfetto, abbronzato senza eccessi, una vera opera d’arte. Gambe lunghe, muscolose ma senza eccessi, caviglie sottili e piedini meravigliosi. Non sono un feticista del piede ma non potevo non ammirarli... Continue»
Posted by pixel_67 1 month ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
1178
  |  
40%

Una piacevolissima sorpresa - 2

(continua da "Una piacevolissima sorpresa - 1")
Rita aveva smesso e mi guardava sorridendo. Rimanemmo in silenzio qualche minuto.
Rientrò Angela dopo qualche minuto, vestita in nero di pizzo e pronta per uscire.
“Gli hai raccontato la mia storia?”
“no…” .- con un piccolo gesto di disappunto, “come vedi non ho fatto in tempo”
Esordì così:
“Avevo sedici anni, ne ho ventuno adesso, e una notte mentre dormivo mi sveglio di soprassalto perché sento mia madre che grida da un’altra stanza.”
“Mi alzo e corro verso la porta da dove proveniva quel grido, cerco di aprire ma era chiusa a chiave”
“... Continue»
Posted by vinicioboul 1 month ago  |  Categories: Fetish, Lesbian Sex, Taboo  |  
1066
  |  
67%
  |  1

Una piacevolissima sorpresa - 1

Erano le 15,00 circa. Sopraggiunsero gli squilli del telefono di casa. Risposi. Non potevo fare altrimenti, ero solo.
Ciao, ti rammenti chi sono?
Un po’ titubante e incerto risposi “Si…”
Allora perché non vieni a trovarmi?
Dove?
A casa mia! se no, dove?
Si, certo, a casa tua, ma dove?
Ma scusa, hai capito chi sono?
Si, credo di si.
Te lo richiedo. Chi sono?
Mi sembra che tu sei Rita, giusto?
Oh! Mi pare chiaro.
Si, ma non capisco.
Cosa non capisci?
Non mi hai mai invitato a casa tua forse c’è un motivo ben preciso?
Il motivo c’è, ma non sto qui a dirtelo.
Devi dirmi delle co... Continue»
Posted by vinicioboul 1 month ago  |  Categories: Fetish, Lesbian Sex, Taboo  |  
921
  |  
49%
  |  1

FINALMENTE IN PENSIONE

Mi chiamo Arnaldo, sono stato un medico di famiglia, sono da poco in pensione, ho svolto la mia attività per più di 40 anni con tutta professionalità possibile, non ho alcun rimpianto, nonostante oggi sono a riposo ho vissuto la mia vita al meglio e rifarei tutto quello che ho fatto.

Non mi sono mai sposato e non ho figli, mi sono sempre divertito, ho avuto tante donne, soprattutto mie pazienti, che speravano di accalappiarmi come marito, ma io sono stato sempre libero come il mio uccello.

Verso la fine della mia vita lavorativa il destino mi ha riservato un bellissimo regalo, un rel... Continue»
Posted by Worship_All 1 month ago  |  Categories: Fetish, Hardcore, First Time  |  
1654
  |  
38%
  |  2

Al mare con Reby

Eravamo una banda di scalmanati. Scalmatani che stavano ancora scoprendo le gioie del sesso.
Tutti i giorni andavano al mare, sugli scogli, vicino casa nostra. Non eravamo tanti, 5 - 6 maschi e quelle 2 o 3 ragazzine.
Ma ce n'era in particolare una, che mi faceva impazzire. Castana, il naso a patata, due grandi occhioni verdi ed un fisico da paura: Reby!
Insieme a lei c'erano anche Veronica e Giulia, che non eccedevano di bellezza, ma nemmeno erano brutte!

Un giorno come tanti ero con la banda al mare, sullo scoglio piatto a prendere il sole steso con l'asciugamano. C'entravano massimo... Continue»
Posted by ixtrix9 2 months ago  |  Categories: Fetish, Masturbation, First Time  |  
2012
  |  
75%
  |  1

Come sono diventata una prostituta (pt.1)

Sono Mara, una signora che ha superato ormai da un po' la 50ina e che spesso si ritrova a volgersi indietro per osservare la propria vita.
Da tempo ero tentata di raccontarmi, di raccontare a tutti cosa ho fatto, quali sono state alcune mie scelte ed a quali conseguenze hanno portato.

E' una storia vera, è la mia storia.


Ho vissuto una vita normale fino a 38anni, casa, lavoro, famiglia, feste, ferie, etc... poi improvvisamente è cambiato tutto, ma proprio tutto.
Sono diventata una prostituta, per mia libera scelta mi sono fatta avviare al mestiere più antico del mondo ed ho tocc... Continue»
Posted by mara60 2 months ago  |  Categories: Fetish, Mature, Group Sex  |  
2950
  |  
100%
  |  7

Quando uno e poco 2^ parte

Mio marito si ferma un attimo per agevolarti, e con le mani mi allarga il buco del culetto per facilitare l�entrata della tua cappella vogliosa, riesce a farti largo. "AAAHHHH che bello sentire il tuo cazzo che sta entrando nel mio culo, lo sento grosso, duro". Massimo: "Che culo, sei proprio una grande figa e anche una magnifica puttana". "Sì, sono la vostra troia, fatemi godere sono tutta vostra, fottetemi senza pietà vi prego". Bellissimo ora mi stai inculando mi prendi per i fianchi per muovermi meglio. "AAAHHH vi voglio, fatemi impazzire, fatemi sentire che sono una troia". Intanto mi str... Continue»
Posted by cpbrianzola 4 months ago  |  Categories: Fetish, Mature, First Time  |  
1957
  |  
100%
  |  3

L'equinozio di primavera

Era la sera dell'equinozio di primavera.

Io stavo tornando a casa tardissimo dal lavoro....come al solito.

Il mal di testa che mi aveva accompagnato durante la giornata di lavoro, stava finalmente iniziando a togliersi di torno confermando il mio sospetto che quel dolore continuo in mezzo alle sopracciglie era dovuto allo stress accumulato in ufficio....

Dopo aver parcheggiato al solito posto, entrai nel portone del condominio e con somma incazzatura trovai un biglietto sulla porta dell'ascensore con la classica scritta GUASTO!

Naturale!

Dopo una giornata schifosa dovevo anche ... Continue»
Posted by lucaillupo 4 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  
1251
  |  
56%
  |  2

Tortura divina

Marzia e Stefano ormai erano sposati da 5 anni , ed erano una coppia feticisticamente parlano perfetta , lei padrona assoluta , lui schiavo convinto . Si conobbero in una festa fetish , e da li non si separarono mai .
Marzia aveva 35 anni , fisico perfetto , alta 1,70 per 60 kg , era una maniaca della forma fisica , seni non grandissimi ma ben fatti , e tutto il suo corpo era tonico . Anche Stefano era un bel ragazzo , ma non era un patito della forma fisica , aveva 37 anni portati discretamente . Logicamente per un feticista del piede come lui , la parte che prediligeva della moglie erano ap... Continue»
Posted by paolopiedi 4 months ago  |  Categories: Fetish  |  
290
  |  
100%

Una famiglia a servizio

Meglio fortunati che ricchi, così recita un detto , be nel mio caso si può dire che la richezza è stata la mia fortuna .
A 34 anni ero già milionario , no per miei meriti , ma semplicemente per aver ereditato una fortuna da mio nono paterno .
Figlio unico , e unico nipote , possessore di una cifra che mi faceva vivere da re solo con la rendita che mi dava la banca , senza muovere un dito .
Prima di incontrare mia moglie ho cambiato una donna al mese , poi incontrai Carla , e l'unica cosa che volli era vivere tutta la vita solo con lei .
Carla di 5 anni più grande di me viveva con sua madre... Continue»
Posted by paolopiedi 4 months ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
339
  |  
42%
  |  1

QUANDO UNO E POCO

Sono alcuni mesi che frequento questo magnifico sito, e dopo il primo racconto ho deciso di raccontarne un secondo, situazione di fatti, che ho vissuto con mio marito.
Ho ormai raggiunto 52 anni ma sono abbastanza in forma. Sposata con un marito, Alfredo, che adoro e del quale sono ancora follemente innamorata come un tempo, due figli: un maschio ed una femmina.
Questo racconto si riferisce ad eventi dell'anno 1990.
Allora avevo 32 anni e vivevo a Monza da 10 anni. Mio marito era dipendente ed io mi occupavo della casa.

Ma veniamo ai fatti. Con mio marito, allora, vi era un feeling fa... Continue»
Posted by cpbrianzola 4 months ago  |  Categories: Fetish, Mature, First Time  |  
2855
  |  
100%
  |  7

quella volta che mi fecero schiavo (parte 1)

Con la testa tuffata tra le sue cosce, a quattro zampe di fronte a lei, nudo e con un grosso dildo a plug infilato tra le chiappe, tentavo di regalare il miglior cunnilingus possibile alla mia padrona, P., che, nel frattempo, allungata sul divano-letto con il culo sul bordo in modo da offrire la vagina aperta alla mia lingua, fingeva crudelmente di non gradire particolarmente le attenzioni del suo schiavo.

Voleva punirmi ancora e, per averne la scusa, voleva lamentarsi del fatto che non fossi riuscito a farle raggiungere l’orgasmo, ma, in realtà, stava sciogliendosi dentro, coinvolta com’er... Continue»
Posted by badbadbadstudent 4 months ago  |  Categories: Fetish, Hardcore, Mature  |  
142
  |  
100%