Anal Porn Stories
Page 6

Sorella cornuta.

Sono contenta che ho un mio marito moderno e trasgressivo.....
Mi presento Sissi, mio marito 47 anni io 39 .
Il fatto che racconto è pura verità,circa
5 anni fa Andrea mio cognato un bel uomo , non perdeva occasioni per toccarmi sia il culo che le tette.
Io lo dicevo a mia sorella, guarda che tuo marito è un porco.
La cornuta di mia sorella si incazzava .
Ma che cazzo dici mio marito scherza,lui non fa queste porcate.
Io mi incazzavo come un a****le,
Mio cognato Andrea ha un bel cazzo da fare invidia al cornuto di mio marito.
Un giorno mio cognato mentre stavo lavando i piatti,
Mi v... Continue»
Posted by syssy2000 8 months ago  |  Categories: Anal, Celebrities, Voyeur  |  Views: 1104  |  
100%
  |  1

... la senzazione che ti prende ...

La sensazione di cui parlo è gatta di 4 stati d’animo: eccitazione, angoscia, piacere e paura. L’ho provata solamente 3 volte fino ad ora… ma tutte le volte sono impazzito di godimento. Vi raccontero' la prima volta che la sensazione mi ha assalito: Io (32 anni) e mia moglie (35 anni) abbiamo deciso di fare un bel week-end a Strasburgo in Alsazia (nel periodo natalizio è bellissima con i suoi mercatini e le sue luci). Ci avevamo messo circa 5 ore di macchina dall’Italia. Arrivati a Strasburgo non riuscivo a raggiungere l’hotel prenotato ed allora, sarà perchè nevischiava ed era già notte, sarà... Continue»
Posted by fanculo2013 8 months ago  |  Categories: Anal, Voyeur, Group Sex  |  Views: 734  |  
100%

Il mio primo public anal sex

Mi trovavo in un bar con un mio amico nel mese di Agosto del 2002. Bevendo una birra e guardandoci attorno il mio amico mi propose di chiamare un paio di sue conoscenti le quali mi erano state presentate un anno prima ad una sagra. L'intenzione era quella di condividere la serata magari bevendo qualcosa assieme per poi andare a ballare. Dovevamo aspettare circa una mezz'ora perché loro non vivevano li vicino, ma con i bicchieri ancora pieni non ci preoccupammo di come spendere il tempo. Al loro arrivo eravamo alle prese con altri bicchieri che nel tempo avevano preso posto ai precedenti, offri... Continue»
Posted by miracle2004 8 months ago  |  Categories: Anal, First Time  |  Views: 1284  |  
100%

Padrona Sonia (Mistress Sonia) 2

L’appartamento



Erano passati pochi giorni dal primo incontro tra la Padrona Sonia e lo schiavo Silvio, così si chiamava il buon giovane, il quale aveva gia cominciato a trasferire le proprie cose nell’appartamento affittatogli dalla Signora, non voleva perdere tempo. Il salotto era colmo di s**toloni, mobili ammucchiati e vestiti. Un po di disordine in questo momento era decisamente perdonabile anche dalla Padrona più severa. I due si erano sentiti al telefono parecchie volte parlando solo dell’appartamento, mai discorrendo del futuro rapporto tra i due. Il ragazzo giorno per giorno s... Continue»
Posted by slavecocacola 8 months ago  |  Categories: Anal, BDSM  |  Views: 222  |  
33%

Padrona Sonia (Mistress Sonia) 1

L’inizio



Erano appena passate le 15.00 di un sabato pomeriggio piovoso, il cellulare del ragazzo che stava sdraiato sul letto squillò, un numero sconosciuto appariva sul display, rispose:

- pronto

- schiavo!!! Vieni subito a qusto indirizzo: via marco polo 15/g

- si – rispose il ragazzo quasi impossesato da quella voce sconosciuta

il giovane, non aveva più di trent’anni leggermente in sovvrappeso, capelli biondi corti e mal curati. Si mise subito un paio di jeans e una meglietta comoda, raccolse portafoglio e chiavi della macchina e si diresse di gra... Continue»
Posted by slavecocacola 8 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, First Time  |  Views: 46  |  
100%

BIG CLIT

Finalmente le agognate vacanze. 15 giorni di sole, spiaggia e relax in un paesino della calabria. Al lido facemmo conoscenza con una giovane coppia, sulla 30ina, con un bambino piccolo. Lui calabrese, lei milanese, erano lì per il mare e per far visita ai genitori di lui. Lei, Fiorella, bella donna, un invidiabile culetto a mandolino e due tette sode di una terza misura anche se con il viso leggermente butterato dall'acne adolescenziale. Eravamo su due file contrapposte, loro davanti a noi e le prime giornate trascorsero in chiacchiere come normalmente si fà con i vicini di ombrelloni. Lei por... Continue»
Posted by scopodonnexsetteore 8 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, First Time  |  Views: 1075  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 7)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 7)
Non si fece attendere molto, lo sentii gemere e nekko setsso momento sentii il suo cazzo vibrare nel mio culo. Lo sentii muoversi all’indietro, quasi come se avvesse sparato un colpo e ci fosse il rinculo, mentre un primo fiotto di sborra trovava la strada tra le mie viscere.

Senti la sborra penetrarmi violentemente mentre il suo cazzo dava ancora due o tre spinte per svuotarsi del tutto nel mio culo.

Le sue mani mi strinsero i piccoli seni mentre si avvinghiava a me sempre piu stretto e gemeva.

-Sei la mia puttanella, la mia troietta. Ti sbo... Continue»
Posted by jeipei 8 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Gay Male  |  Views: 984  |  
100%
  |  1

Jack e Carlo (Quarta parte)

Carlo era ancora sdraiato sul letto quando sentì un scoppio improvviso di musica; per un momento rimase confuso finché non comprese che si trattava del telefono. L'afferrò dal comodino di fianco al letto e l'aprì senza guardare di chi si trattasse.
“Pronto?” Disse tirandosi addosso il piumino.
“Ehi Carlo, sono io.” Rispose Max , la sua voce non mostrava alcuna emozione.
Carlo non ebbe bisogno di chiedere chi era, lo riconosceva dalla voce. “Ciao. Te ne sei andato questa mattina?”
“Doveva andarmene e non volevo svegliarti.” Disse Max con noncuranza.
“Perché mi chiami?” Sospirò pesantemente... Continue»
Posted by aramis45 9 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  Views: 103

Mia moglie al mare mi manda il WhatsApp della buon

LEI: Ciao amore! Ho una sorpresina hot per te!
IO: Dai racconta!
LEI: Oggi in spiaggia, il tipo di cui ti ho parlato l'altro giorno, guardava solo me, è arrivato quando stavamo andando via, insieme a lui c'era la mogli e altre 2 befane.
Io: Chi c'era conta poco se ti ha guardato... tu che hai fatto?
Lei: Mentre mi chinavo per raccogliere i giochi dei bimbi, ho fatto distrattamente uscire una tetta dal costume...
IO: WOW!
LEI: Si ma non è finita mica qui... Mi ha mandato un sms, mi ha scritto che vedere la mia tetta lo ha eccitato da morire...
IO: Come non capirlo.
LEI: Eccitato a tal p... Continue»
Posted by Robydk 9 months ago  |  Categories: Anal, Taboo  |  Views: 4707  |  
100%
  |  6

La nostra prima crociera.

Era tanto tempo che avevamo deciso di fare una vacanza diversa. Non era mai capitata l’occasione, però. Mettendo da parte un paio di euro al giorno ho recimolato un bella cifrà in un anno di risparmi e cosi ho comprato du biglietti per una crociera sul Mediterraneo. Ho colto l’opportunità e Volevo che il viaggio sembrasse il più possibile quel viaggio di nozze che non avevamo fatto con mia moglie……frà due giorni saremmo dovuti partire.

E’ stato così che al porto, in procinto di salire sulla nave abbiamo visto salire Pino il suo ex datore di lavoro ed ex amante ,le ho detto che le davo il pe... Continue»
Posted by syssy2000 9 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Voyeur  |  Views: 2137  |  
100%
  |  1

Jack e Carlo (Seconda parte)

Carlo si lamentò leggermente nel sonno e si girò su di un fianco appoggiando un braccio alla vita di Max che sorrise e mise delicatamente un braccio intorno alle spalle dell’amico cercando di non svegliarlo. “Ohh...” Carlo si lamentò di nuovo accoccolandosi più vicino all’amico, le labbra si curvarono in un sorriso. “Oh Jack....” gemette e inarcò la schiena come se stesse sentendo del piacere intenso. Immediatamente Max si tese e lo spinse via con uno scoppio di rabbia. Era geloso della vicinanza di Carlo e Jack e questo aveva provato che era più di un’'amicizia.
Le palpebre di Carlo si aprir... Continue»
Posted by aramis45 9 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  Views: 322

Jack e Carlo (Prima parte)

Jack lanciò un'occhiata alle altre persone nell'ascensore ma non parlò con nessuno. Guardò il pavimento mentre faceva tintinnare le chiavi aspettando che l'ascensore giungesse al suo piano. Lui non guardava gli altri, ma gli altri lo guardavano sempre. Jack era uno splendido modello, non era estremamente alto, circa un metro e settantatre, ma il suoi capelli neri, la sua pelle senza difetti e gli occhi blu ed incredibili attiravano l’attenzione sia di ragazze che di ragazzi. Ma il diciannovenne Jack era ancora vergine anche se era difficile da credere. Da quando aveva sedici sapeva di essere g... Continue»
Posted by aramis45 9 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  Views: 207

il segreto mai svelato

oggi vi svelo un segreto... è troppo gustoso per tenerlo tutto per me!
Era la classica serata estiva con aperitivo al mare e amici, si balla, si beve, si fa un pò festa, siamo in una bella atmosfera.
Ed è un attimo che a suon di musica s**tta un pò di struscio tra la nostra compagnia mista di ragazzi e ragazze, balliamo tutti un pò arrapati pur senza scadere mai nel volgare, ma si capisce "da fuori" che siamo davvero vogliosi.
E' a quel punto che la noto tra la gente che ci guarda, si chiama Cristina l'avevo conosciuta qualche mese prima: 18 anni, carina e tanta voglia.
Per la verità me ... Continue»
Posted by snugeadd 9 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  Views: 1789  |  
100%
  |  1

Sottomesso dall'amante di mia moglie





Prefazione:

Da donna a Femdom.

La donna dominatrice ha delle caratteristiche che piacerebbero in generale a tutte noi, soprattutto quando troppo spesso ci abbattiamo e sminuiamo le nostra capacità.
L’importante è ricordarsi che nascere dominatrici può essere una fortuna ma non è detto che non si possa imparare a diventarlo!
Ecco qualche consiglio per avere maggiore sicurezza in se stesse:

1) Essere spontanee, da sempre è il metodo migliore per essere sicure di sé.
2) Ascoltare sempr... Continue»
Posted by giessestory 9 months ago  |  Categories: Anal, Mature  |  Views: 662  |  
100%
  |  3

Rpoberto, il figlio del mio vicino (Finale)

Più tardi quella notte

Non riuscivo a dormire quella notte pensando a quanto divertimento avevo avuto col ragazzo di Gianni mentre il vecchio ubriacone era fuori. Roberto era una tale bella, libidinosa, eccitante piccola puttana, lo era stato sicuramente durante il pomeriggio che passammo insieme nello squallido soggiorno di Gianni. Non avevo mai fottuto un ragazzo così giovane prima di allora e mi sentivo un po’ ansioso. Ma Roberto sapeva veramente come succhiare un uomo ed anche se il suo culo era deliziosamente stretto intorno al mio cazzo, quando avevo tentato di estrarlo, lui aveva ten... Continue»
Posted by aramis45 9 months ago  |  Categories: Anal, Gay Male  |  Views: 427  |  
50%

Quattro ragazzi per una trav

Premetto di essere un travestito in privato. Mi dicono bello, sensuale e da monta.
Scrivo questa storia perché vorrei che una infinità di uomini si masturbassero eccitati per quello che stanno per leggere!
Sono stato e sono un ragazzo normale, fisicamente intento. Normale, nel senso di non effeminato e insospettabile in questa mia doppia natura.
Normale quindi, ma pure carino, alto, prestante, però con un grande difetto in questa mia mascolinità: il culo. Ho un culo da donna, me lo dicono tutti. Rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da ... Continue»
Posted by SusannaTgirl 9 months ago  |  Categories: Anal, Group Sex, Shemales  |  Views: 857  |  
100%
  |  1

Sesso fra gay muscolosi

Sergio, 16 anni, figlio di un operaio e di una casalinga di una borgata di Roma. Capelli lunghi, lisci, biondi, corpo sinuoso e conturbante, pelle liscia come la seta. Una peluria folta solo intorno al cazzo e poi nulla. Anche intorno al buco del culo non si vedeva un pelo a cercarlo con la lente d’ingrandimento. Perfino mia sorella mi invidiava. Un corpo così farebbe comodo a molte ragazze. Ma io non ero affatto un effeminato. Ero solo giovane e bello e mi piacevano le ragazze. Mia madre e mio padre stravedevano per me. Ero anche molto intelligente. Intelligente nel senso che a scuola ero tra... Continue»
Posted by giovannino1993 10 months ago  |  Categories: Anal  |  Views: 350  |  
67%

IL sogno di Gianna

E' molto presto stamani, le 5 passate da poco.
La Gianna dorme profondamente.
Un'ora fa l'ho sentita muovere: si era svegliata, certo dopo un sogno.
Ho allungato la mano e ho trovato le sue natiche calde.
Gliele ho accarezzate. E' un gesto delicato che faccio sovente, come per chiederle se vuole essere soddisfatta in qualche modo. Se si scansa, lascio perdere, ma se sta ferma continuo.
E' stata ferma e io ho seguitato a carezzarle il culo e i fianchi. ha sospirato, Gianna; un sospiro di gradimento e di soddisfazione.
La mano s'è imtrodotta fra le sue natiche formose e il dito medio... Continue»
Posted by maurovali 10 months ago  |  Categories: Anal, Mature, Voyeur  |  Views: 1425  |  
100%
  |  1

Roberto, il figlio del mio vicino (Seconda parte)

Avevo costretto il figlio del mio vicino Gianni a succhiarmi mentre suo papà era fuori ma ce l’avevo ancora duro e pensavo che il giovane Roberto fosse disponibile ad altre avventure hardcore.

Quel ragazzo sexy era sdraiato sul sofà nel loro soggiorno e mi guardava coi suoi enormi occhi verdi. Sembrava non avesse alcuna fretta di rimettersi i vestiti dopo avere succhiato fuori tutto il possibile dalle mie palle. Lo guardavo giocare delicatamente col suo giovane cazzo, la pelle nuda che brillava per il suo sperma ed il mio.
“Piccola puttanella!” Risi mentre sentivo il mio uccello risponder... Continue»
Posted by aramis45 10 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  Views: 601  |  
100%
  |  2

Alessia, la ballerina

Racconto trovato in rete su xhamster.

Lo spettacolo prosegue, lei pare un cigno, Alessia è la ballerina più brava del gruppo e anche la più bella, volteggia sulle punte con le caviglie sottili, le gambe snelle, lunghissime, con i muscoli appena accennati e gentilmente definiti, il tutù ondeggia come una molla, le scopre a tratti un culetto piccolo e sodo, tanto tonico che non accenna a sussultare, rimane immobile come quello di una statua.
Durante l’esecuzione dell’ultimo balletto Alessia dà il meglio di sé e uno scroscio di applausi l’accompagna a una conclusione trionfale, al termine del... Continue»
Posted by marcomerivot 10 months ago  |  Categories: Anal  |  Views: 501  |  
100%