Anal Porn Stories
Page 16

Un compito impegnativo -parte4-

”Finalmente un po’ di frescura!” – commentai dalla sala accorgendomi che stava iniziando a imbrunire; Sonia si trovava davanti alla porta del frigorifero aperta e v’indugiava per cercare qualcosa da mettere sotto i denti, sicuramente doveva recuperare le energie dopo le fatiche precedenti.
La guardavo di spalle e rimanevo estasiato dalla sua prorompente bellezza: aveva caviglie sottili e delicate adornate sul lato destro da un braccialetto elastico e sul sinistro da un tribale nero opaco.
Gambe affusolate con polpacci allenati, proporzionati alla sua esile figura; la sua pelle era liscia e v... Continue»
Posted by camajamal 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Mature  |  Views: 957  |  
70%
  |  2

La mia collega

Quando cambiai ufficio incontrai, come è ovvio, nuovi colleghi.
Tra questi vi erano, e vi sono, un paio di donne interessanti, di cui una in particolare stuzzica e solletica la mia fantasia.
Sara, questo il suo nome, è una donna di 44 anni con un fisico asciutto e formoso al punto giusto nonostante la sua età e due gravidanze.
Entrammo subito in confidenza ed era facile parlare con lei di qualsiasi argomento: dalla politica al sesso.
Frequenti erano e sono i miei apprezzamenti su di lei e frequenti sono le battute maliziose che ci scambiamo.
Dopo i primi tempi iniziai ad osservarla co... Continue»
Posted by BirraGui 2 years ago  |  Categories: Anal, Mature  |  Views: 1575  |  
88%
  |  3

Primo Incontro

Scorrevo gli annunci cercandone uno che mi stuzzicasse l’appetito, a un certo punto, noto una foto:
giovane, longilinea, pochi indizi riguardo la zona di residenza, ma comunque in provincia.
Mando un messaggio privato e chiedo se fosse disponibile per un incontro. Lei risponde, è libera due sere dopo, ma dice che prima vuole vedermi, io accetto di buon grado e mando due foto di me nudo. Le piaccio e dopo esserci messi d’accordo per l’orario aspetto trepidante il momento dell’incontro.

Due sere dopo suono a casa sua, lei mi apre con un tubino nero, tacchi e calze parigine nere. Sorride e... Continue»
Posted by Luukerz 2 years ago  |  Categories: Anal, Shemales  |  Views: 876  |  
88%
  |  2

Un compito impegnativo -parte3-

”Allora bello mio, ti interessa la cosa?”.
La risposta era naturale e scontata, perciò aggiunsi se la cosa poteva andare avanti anche dopo il fine settimana: “Sai, la prima volta che ti ho visto mi sei subito piaciuto; dopo averti conosciuto meglio qualche volta ti ho anche desiderato” – proseguì dandoci il tempo di rifiatare.
“Una donna giovane come me non può rimanere tanto tempo senza fare sesso; come vedi mio marito per lavoro, in pratica, non c’è mai .. A volte rimane fuori anche per diverse settimane”.
“E inoltre avete una differenza notevole di anni” – aggiunsi io perché immaginai do... Continue»
Posted by camajamal 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Mature  |  Views: 710  |  
83%
  |  2

Un compito impegnativo -parte2-

La prima volta che ho visto Sonia fu quando andai a casa di Maurizio, poche settimane dopo che si era trasferito da Vicenza, per frequentare il secondo superiore.
Sonia, la mamma di Maurizio, mi apparve fin da subito una donna gentile e allegra; cercò fin da subito di creare con me un buon rapporto di amicizia, aiutando indirettamente anche il figlio ad ambientarsi in una nuova realtà.
Il padre di Maurizio invece era un tipo di poche parole ed era per la maggior parte delle volte fuori regione a causa del suo lavoro di rappresentante.
In quella casa ci sono andato tante volte per invitare a... Continue»
Posted by camajamal 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Mature  |  Views: 1020  |  
67%
  |  2

Penetrata nello studio dell'artista

Manuela era al primo anno della laurea specialistica. Si era appena trasferita a Milano da Siena, dove si era laureata brillantemente nella triennale. Ma la specializzazione che voleva conseguire non poteva averla nella sua città natale. Milano era troppo grande per lei. Immensa. Usciti dai confini comunali c'erano città e città per decine di chilometri attorno. Amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta. Qui aveva conosciuto varie persone. Alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria. Davide si distingueva: pittore, fo... Continue»
Posted by sexfriend2 2 years ago  |  Categories: Anal, Group Sex, Hardcore  |  Views: 996  |  
95%
  |  2

Un compito impegnativo -parte1-

I nomi sono inventati, ma la storia è assolutamente vera e capitatami nel 1994 a 16 anni; cercherò di essere più dettagliato possibile, perciò saranno necessarie più puntate_commenti pls



Era una giornata calda e stranamente afosa rispetto alle giornate tipiche di metà aprile, quando vorresti essere in qualunque posto rispetto all’aula piccola in cui mi trovavo, un’aula di superiori con i muri scrostati e sbiaditi dal tempo e nell’aria quel leggero odore di sudato che emanavamo, sebbene le finestre fossero aperte.
Mi sollazzavo con una biro sulle mani facendola roteare qua... Continue»
Posted by camajamal 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Mature  |  Views: 1268  |  
83%
  |  7

Un sogno che si avvera!

Zia Tanya è la sorella di mio padre.

Abbiamo circa quindici anni di differenza e, praticamente da quando sono nato, è sempre stata presente nella mia vita.

Sono molti i ricordi che ci legano e, talvolta, mi piace rivedere le nostre vecchie foto di famiglia; in particolare quella in cui, poco più che dodicenne, le cingo le spalle con il braccio sinistro.

Eh, sì! Zia Tanya non è certo una stangona...

Ha un corpo minuto ed energico, con due bei cosciotti sodi che, soprattutto d'inverno, ama tenere costretti in spesse calze di microfibra.

È di carnagione scura, corporatura longiline... Continue»
Posted by Alex_Lenzi 2 years ago  |  Categories: Anal  |  Views: 1663  |  
100%
  |  5

Mi ha sorpreso ancora

Rieccomi dopo un po' di tempo per raccontarvi cosa è successo nel mese di Aprile appena trascorso.
Come vi ho detto nei racconti precedenti, mia moglie che si chiama Laura, sino a poco tempo fa non aveva mai voluto andare oltre la solita prestazione matrimoniale, era restia in tutto ciò di trasgressivo, poi le cose sono cambiate e ogni giorno mi sorprende sempre di più.

Lo scorso mese di luglio siamo stati invitati a trascorrere una decina di giorni di vacanza nella villa-fattoria in Baviera dei miei zii, di cui vi ho parlato l'altra volta; in questa fattoria mia moglie ha trascorso, duran... Continue»
Posted by Hulrich2 2 years ago  |  Categories: Anal, Group Sex  |  Views: 1922  |  
90%
  |  3

la puttana di firenze

A firenze ci vivo e ci lavoro. Bella città, si mangia bene e ci sono belle ragazze ... io che sono timido e impacciato e inesperto, devo dirlo un pò brutto, faccio fatica sempre a rimorchiare e quindi colleziono rifiuti, delusioni e tanti vaffanculo. Per distrarmi e dimenticare vedo alcool e guardo i porno. Vado in giro per cinema porno, ho una collezione di vecchi dvd che vorrei regalare e una acotta per Moana Pozzi. Lei mi ha lasciato e da grande segaiolo non trovo nessuna alla sua altezza. Si infatti, lei Moana era al top delle pompe e aveva un culo da sballo. La sua unica colpa è che me la... Continue»
Posted by Duron62 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Interracial Sex  |  Views: 2006  |  
56%
  |  3

Pazzo per il fisting anale

Vado letteralmente pazzo per il fisting anale. Io la trovo una delle pratiche più eccitanti. Ma soprattutto, quando viene praticata o tra due o più donne oppure tra una donna attiva e un uomo sottomesso. In alcuni filmati porno le migliori attrici del fisting anale sono le ragazze dell'Est. Ecco, a me piacerebbe trovarmi in una situazione di venir sottomesso per via anale da un folto gruppo di ragazze giovani e di donne mature che invadono il mio culo con le loro mani lubrificate.
Le tedesche e le russe sono, ovviamente, le mie preferite. Riescono a dilatare facilmente il loro a... Continue»
Posted by RimJobWorker 2 years ago  |  Categories: Anal, BDSM, Group Sex  |  Views: 264  |  
50%

prime esperienze...

Premetto che questa è una storia assolutamente vera.
Avevo circa 15 anni quando ho avuto la mia prima esperienza,e vi assicuro che fu il più bel giorno della mia vita.

E' mattina,a scuola c'è poca gente,tutti sono in gita. In classe siamo solo io,un mio amico e una ragazza,che mi piaceva da impazzire,con cui avevo una specie di rivalità. Ero stato tutto il tempo a fissarla,soprattutto a fissare le sue cosce ben fatte e il suo culo. Alla penultima ora,per religione,questo mio compagno,testimone di geova,dovette andar via,ma avevamo un'ora di buca,e nessuno venne a "fare la guardia su di noi... Continue»
Posted by Camson 2 years ago  |  Categories: Anal, Taboo  |  Views: 2523  |  
74%
  |  4

CENA E DOPOCENA CON MIA ZIA

Quella notte, dopo aver cenato fuori, a mia zia diedi sessualmente il massimo: quel pasto a base di frutti di mare mi fece rizzare il cazzo in maniera mostruosa, già quando eravamo nel locale.
Mentre cenavamo, lei metteva il braccio sotto il tavolino e mi accarezzava il membro mentre le nostre bocche, tra un piatto e l'altro, si avvinghiavano destando scandalo negli altri avventori, soprattutto per la differenza d'età tra me e lei.
Non avevamo da temere nulla in quanto eravamo in un locale sul mare ad una trentina di chilometri da dove abitava la zia, che non era uscita mai e, pertanto, lì... Continue»
Posted by SicilianLover 2 years ago  |  Categories: Anal, Mature  |  Views: 2371  |  
76%
  |  1

cinema

appena andati al cinema mio marito ha insistito molto, cinema porno....
mi sono convinta..e via si entra...
vestita con tacchi e un vestitino nero con calze.
Ci siamo seduti poi inizia il film non c'era molta gente...poi ad un tratto mio marito si alza va al bagno...impiega tempo molto tempo...
ed ecco un tizio si siede alla mia sinistra e dopo un po' un'altro....
si toccavano la zippo ma nulla usciva fuori, ero impaurita..poi ecco arriva mio marito e si siede dietro di me..
Il film continuava ed ecco da dietro mio marito mi tocca i seni...cacciandoli da fuori...mi toccava avidamente e i... Continue»
Posted by maoli 2 years ago  |  Categories: Anal, Group Sex  |  Views: 1513  |  
87%
  |  9

le zitelle della porta di fronte

Ciao sono Marco 33 anni , fisioter****ta, felicemente divorziato , quella troia di mia moglie , ha trovato un pirla pieno di soldi ed mi ha lasciato , la mia vita, dopo questa burrascosa parentesi, volgeva tra alti e bassi, avendo ereditato la casa della mia famiglia , sono andato a vivere nel palazzo dove ero cresciuto, nel mio stesso pianerottolo, vivono due sorrelle la ex maestra in pensione Maria mai sposata, e sua sorella Crocifissa ex impiegata alle poste in pensione, essendo solo, e la maestra è quella che mi ha battezzato, io mangiavo quasi sempre a casa loro, in fatti io le chiamavo z... Continue»
Posted by fisti33 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Mature  |  Views: 2114  |  
88%
  |  1

Laura, mia suocera parte seconda - Dopo le vacanze

Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si è comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica.

Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchè era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre ... Continue»
Posted by Anal_Intruder 2 years ago  |  Categories: Anal, Mature, Voyeur  |  Views: 1900  |  
91%
  |  4

UNA DONNA INSOSPETTABILE 1parte

Questa storia datata 9 anni fa io allora 29 enne, giravo in motorino e ammiravo tutti i giorni una bella signora 55anni, distinta e provocante.Dopo aver seguito i suoi spostamenti per qualche giorno,finalmente mi decisi di avvicinarla.
Un giorno mi fermai con il mio motorino la salutai e le diedi un bigliettino,con il quale avevo scritto il mio numero e scappai via. Il pomeriggio lei incuriosita mi chiamo', cosi' parlammo per quasi 30 minuti( sentendo la sua voce il mio cazzo si fece duro come una mazza), promettendoci di vederci da vicino.
Dopo un paio di giorni casualmente la incontrai e q... Continue»
Posted by gemini197505 2 years ago  |  Categories: Anal  |  Views: 790  |  
74%
  |  3

Mia madre e i muratori – Il seguito

Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì.

Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...... Continue»
Posted by belloed 2 years ago  |  Categories: Anal, Mature, Voyeur  |  Views: 2103  |  
74%
  |  2

Gnatas (racconto)

Dopo un paio di giorni di assestamento nella nuova città, decisi di iscrivermi in palestra. Mi sarebbe servito per rilassarmi un po’ dopo il lavoro oltre che mantenermi in forma. All’ingresso, mi accoglie una simpatica se-gretaria che dopo avermi mostrato il locale, completa la mia iscrizione e mi consegna le chiavi dell’armadietto. Una volta in sala attrezzi, mi sento un po’ sperduto finché non si presenta un istruttore, che mi consiglia di iniziare facendo 10 minuti di tappeto. Dopo aver terminato il riscaldamento inizio gli addominali. Mentre facevo le mie flessioni portando a fatica, le sp... Continue»
Posted by vanesya 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Shemales  |  Views: 800  |  
95%
  |  2

LA METAMORFOSI DI SELENE


Un drastico ritorno al passato per riattraversare momenti fatidici e ritrovare la propria sensualità totale.



I

Maggio 2011

- … e quindi?-
Nella penombra dello studiolo lo schermo del portatile di Selene all’improvviso si illuminò, attirando, ovviamente, l’ attenzione di Carlo.
Voleva dire che il PC non era spento ma si era solo posizionato sulla funzione: risparmio energetico … però, non era spento.
Chi diavolo poteva essere?
Erano passate le due della notte!
Benché assonnato, Carlo realizzò con rapidità la ... Continue»
Posted by giessestory 2 years ago  |  Categories: Anal, First Time  |  Views: 1349  |  
88%
  |  6