Storie porno anali

avventure in ascensore nn mia


Avventure in ascensore 


Sandy si era svegliata molto presto. A dire la verità non riusciva più a riaddormentarsi, dopo che si era svegliata di soprassalto, forse per un rumore improvviso.La strada era ancora deserta alle sei e mezza del mattino, ma lei si stava già infilando nella porta girevole dell’edificio in cui lavorava. La sua chiave elettronica da manager le permetteva di entrare e uscire a qualsiasi ora. Il tailleur nero le stava a pennello, gli occhiali da sole erano inforcati tra i capelli sopra la testa. Il passo deciso sulle scarpe con i tacchi alti. La guardia notturna era ... Continua»
Postato da Michela84 5 giorni fa  |  Categorie: Anale, BDSM, Masturbazione  |  
1332
  |  
70%
  |  3

La mia ragazza (racconto trovato in rete)

Da quando sto con Miriam, finalmente posso dire che il sesso è totale.
Mi presento, sono Mario e ho una insaziabile voglia di perversione .
Tutto quello che è normale nel sesso, per me è noia, tutto quello che va oltre le righe, è godimento alla massima espressione: così, dopo diverse esperienze con ragazze che non mi hanno soddisfatto (non per colpa loro)ho incontrato Miriam.
Difficile descrivere Miriam senza eccitarsi, è già sexy di suo, se poi penso a quello che le ho fatto...
Ma andiamo per ordine Miriam è alta 1,65, capelli biondi chiari, terza di seno, un culo che a solo sentirlo, ti... Continua»
Postato da dave86ch 5 giorni fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Masturbazione  |  
1183
  |  
100%

I miei due zii - Capitolo 4

Lo zio Berto non chiamò il fine settimana seguente e rimasi deluso. Mia madre mi disse che non lo aveva promesso ma io avevo aspettato per una settimana pensando che stavo per avere il cazzo come il suo, grosso! Mia madre non lo sentì durante il fine settimana, si accorse che ero triste e mi disse di dimenticarlo dato che era sempre inattendibile. Mi agitai, le dissi che non l’avrei mai dimenticato, che lui era speciale e che sapevo che mi avrebbe portato al cinema come aveva detto. Lei alzò le spalle disse: “Vedremo” e nient’altro, ma io ero infelice.

Ogni sera ed ogni mattina quando mi s... Continua»
Postato da aramis45 11 giorni fa  |  Categorie: Anale, Taboo, Uomo gay  |  
1644
  |  
67%

L'aperitovo prima della festa

Finalmente arriva il fatidico Giovedì sera, la serata della festa Trav al privè. Mi eccita trasformarmi lentamente per la serata, ho rispolverato un succinto mini abito in paillette nere, le mie classiche auto reggenti a rete e un sandalo tacco 15, che porta la mia altezza a sfiorare quasi i due metri. Allo specchio finisco gli ultimo dettagli con un trucco particolareggiato, mi osservo compiaciuta. Si! ho raggiunto il mio intento quello di diventare una disinibita e provocante “troia”.
Il traffico delle strade cittadine è ancora in fermento, d’altronde non sono nemmeno le 23, vedere le facce... Continua»
Postato da ErikaTrav 14 giorni fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Transessuali  |  
1031
  |  
100%
  |  2

Appuntamento dal mio padrone nel suo ambulatorio

Sono andata all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrata nell’ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quella dell’annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c’erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscita mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissima! Ed ha cominciato a toccarmi... Continua»
Postato da cagna 18 giorni fa  |  Categorie: Anale, Fetish  |  
1770
  |  1

I miei due zii (Capitolo 2)

Essendo seduto sul bracciolo della sedia era più facile per me mettermi in ginocchio per aprire la sua zip e mi sembrava sempre di aprire un regalo molto speciale per me! Sembra una cosa sciocca a pensarci ora ma era quello che provavo. Naturalmente ora comprendo che era soprattutto mio zio a goderne ma, sì, anche per me era bello. Lui non mi aiutava, io dovevo aprire la zip ed il bottone in cima per aprire i suoi pantaloni e mettere in vista i suoi boxer col cazzo gonfio sotto il cotone. Mettevo una mano nei boxer e con l'altra tentavo di tenere aperta la parte anteriore mentre cominciavo a f... Continua»
Postato da aramis45 25 giorni fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
2133
  |  
83%

io un toy e due donne

La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi.
La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture.
Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto.
Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano.
Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente.
La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis... Continua»
Postato da sgattina 26 giorni fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Sesso di gruppo  |  
688
  |  
100%

Piero Patriaz e Fabio

Racconto trovato su internet


Io e Patrizia stavamo scopando.
Il luogo ci era ormai familiare. Era la stessa stanza dove, quasi sei mesi prima, Patrizia mi aveva donato la sua verginita'. Una delle dodici camere, disposte su tre piani, che venivano affittate in quell'albergo per coppie che io e Patrizia chiamavamo "la Casina". Una volta o l'altra, le avevamo provate tutte e dodici.
Avevamo cominciato a frequentare la Casina subito dopo le vacanze dell'estate precedente, durante le quali tanto io quanto Patrizia avevamo allargato gli orizzonti delle nostre esperienze sessuali, sperimenta... Continua»
Postato da sgattina 26 giorni fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Sesso di gruppo  |  
1510
  |  
100%
  |  2

La signora Baccieri (parte prima)

Quando comincio la vicenda Mario si trovo del tutto impreparato ad affrontare quella nuova scabrosa situazione. Aveva appena intrapreso una relazione con Adelia Baccieri, una ricca vedova che abitava a due passi da casa sua, la Baccieri una donna colta e determinata aveva tanto di quel denaro da poter vivere nel lusso per sette vite, era il lascito del suo oramai defunto marito, e lo usava principalmente per assecondare tutti i suoi capricci e quelli di sua figlia. Venne il giorno in cui le strade di Mario e Adelia si incontrarono, l'amore sboccio all'improvviso ma fin da subito fu funestato d... Continua»
Postato da nomad60 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Mature, Taboo  |  
2922
  |  
75%

Nel culo per sbaglio...

Era inverno da poche settimane mi ero lasciato con una mia ex...conobbi questa nuova ragazza fu tutto veloce la conobbi su internet la sera e dopo poche ore eravamo in locale a bere qualcosa...quando la riporta a casa non mi lascio andare senza prima baciarmi con la lingua per più di un ora...il giorno dopo siamo usciti ancora insieme abbiamo passato il pomeriggio abbiamo cenato e poi una cosa tira l'altra ho detto dormiamo insieme? Senza batter ciglio lei dice va bene...ci troviamo a letto insieme bacio di qua bacio di là ad un certo punto mi mette la mano sul pacco e comincia a palmare...la ... Continua»
Postato da acetodimele 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Prima volta  |  
3683
  |  
38%
  |  1

Guardando Sissi

Guardando Sissi.

Era una calda mattina d’estate. Ero in giro per lavoro quando mi trovai dalle parti di casa. Pensai di fermarmi per fare una sorpresa a mia moglie e salutarla. Arrivato sul pianerottolo infilai la chiave nella toppa molto lentamente, cercando di non far rumore, girai la chiave ed entrai. In casa c’era silenzio. Richiusi con altrettanta delicatezza la porta e tesi l’orecchio per ascoltare: si sentiva qualcosa provenire dal bagno. Mi avvicinai lentamente e silenziosamente. Ora udivo sospiri e flebili gemiti e la voce di un uomo .Mi affacciai sul bagno, nascondendomi dietro l’... Continua»
Postato da syssy2000 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Guardone  |  
1810
  |  
80%
  |  1

IL MARITO DI MIA SORELLA

Il marito di Rosy



CIAO SONO UNA DONNA (A DETTA DI MOLTI BELLA) DI 44 ANNI DA ANNI FEDELMENTE SPOSATA. VORREI RACCONTARE ALLE LETTRICI DI QUESTA RUBRICA LA RECENTE SCOPERTA CHE HO FATTO E CHE STA SCONVOLGENDO LA MIA ESISTENZA. MIO MARITO È ALL’OSCURO DI TUTTO. VENGO A FATTI………………………………………………………………………………………………………………………………… QUALCHE MESE FA È CAPITATO MA NON’ E’ LA PRIMA VOLTA, DI OSPITARE IL MARITO DI MIA SORELLA.
LA SERA STESSA COME AL SOLITO GLI AVEVO PREPARATO LA CAMERA DEGLI OSPITI, SAPENDO GIA’ CHE S... Continua»
Postato da syssy2000 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Guardone  |  
4342
  |  
100%
  |  1

Gang bang

Lui: m, ciao
Lei: Tette
Lei: Quarta abbondante
Lui: interessante
Lei: Già tu invece che cm hai?
Lui: 19
Lei: Mmmmmm molto interessante
Lei: Palestrato?
Lui: un po' ... ma non voglio esagerare
Lei: Meglio.. Fisicamente come sei? Capelli occhi altezza..
Lui: 1.81, occhi scuri, capelli castani
Lui: tu?
Lei: Io 1.60 occhi chiari bionda
Lei: E una quarta
Lui: capelli corti o lunghi, ricci o lisci?
Lui: chiari ... azzurri o verdi?
Lei: Mossi e alle spalle
Lei: Azzurri verdi dipende dal tempo
Lui: molto carina .. anzi proprio fica ... e il culo?
Lei: Ahahah
Lui: ahahah
Lei: Il cu... Continua»
Postato da grossimaur 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Sesso di gruppo  |  
1278
  |  
100%

Il mio giovane compagno di squadra

Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall’allenamento di hockey a rotelle ed è sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all’allenamento, come mi capita sempre, mi piace l’hockey, ma sopra tutto mi piace guardare il resto della squadra cambiarsi dopo l’allenamento. Una stanza piena di eccitanti ragazzi sudati, nudi e bagnati, mi piace veramente.
La mia mente comincia ad andare alla deriva, mentre guido lungo la diritta ed irritante strada. Penso ad un giocatore in ... Continua»
Postato da aramis45 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Uomo gay  |  
556
  |  
79%

L'amica di mia sorella

(Di questa storia di falso ci sono solo i nomi )

Mi chiamo Marco ho 27 anni e sono della provincia di Reggio Calabria.
Mia sorella 24 anni come tutte ha parecchie amiche, sembra che me lo faccia apposta una più figa e troia delle altre, ma questa di cui vi racconto in modo particolare, si chiama Laura ha 24 annoabita a Torino ma di origini calabresi tanto che ha la casa qua in un paese vicino ma per lavoro suo e dei genitori abitano la e scende per le ferie.
La conosco da circa un anno ha cenato e pranzato diverse volte da me e quando scende è sempre con mia sorella, castana alta 1,70 cir... Continua»
Postato da PallePiene87 1 mese fa  |  Categorie: Anale, BDSM, Hardcore  |  
2837
  |  
100%
  |  2

Una cena "particolare"

Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere.
E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenermi in quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamò dopo qualche giorno un signore che disse di presentarmi in un ristorante il giorno successivo.

Mi recai in questo ristora... Continua»
Postato da sex_lover_95 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Sesso di gruppo, Uomo gay  |  
1914
  |  
50%
  |  1

mio vicinoo albanese

Qualche anno fa è arrivata una nuova coppia di condomini. Lui albanese, lei italiana, due figli piccoli. Facciamo amicizia, lui molto riservato, guardingo. Un giorno ero al bar, gambe larghe, bello tamarro, in stivali, jeans stretto, canotta e catena acciaio al collo. Lui arriva, mi sorride, butta gli occhi sul pacco, velocemente distoglie lo sguardo, poi mi guarda gli stivali e dice: belli, mi piacciono, e sorride. Mi offre una birra e continua a far finta di nulla ma non toglie gli occhi dal mio paccone e dagli stivali.Quindi dico: ti piace eh? Lui: ma cosa? ... Capisco che non posso tirare ... Continua»
Postato da bootsfi 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Fetish, Prima volta  |  
901
  |  
100%

Il massaggiatore - prima parte

Non son mai stato capace o forse son troppo timido per provare approcci con gli sconosciuti incontrati per caso sperando che abbiano gli stessi miei gusti sessuali...preferisco usare la chat: diretta, sincera e chiara....ognuno sa quello che tutti cercano e ci si propone liberamente. Così ho fatto anche questa volta. Era ottobre, piovoso, grigio, già freddo ed io avevo voglia di sesso. Stavo cercando in chat qualcuno da incontrare e mi sono imbattuto in un bisex attivo, massaggiatore professionista che per diletto e piacere suo e dei suoi amici incontrava fuori orario di lavoro nel suo studio.... Continua»
Postato da incognito1980 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay  |  
811
  |  
100%

Il massaggiatore - seconda parte

Il giorno successivo mi ricollegai alla chat e mandai un messaggio al massaggiatore “grazie per ieri, mi è piaciuto molto” dopo qualche ora vidi la risposta “grazie a te, come sta il buchetto? Dolorante?” “solo un poco, tutto bene. Se ti va potremmo rifare, spero ti sia divertito anche tu” “certo che mi son divertito, con piacere. Domani alla solita ora se ti va sono libero” “benissimo! Hai certamente capito che ho poca esperienza...sono un po' imbranato” “te la sei cavata egregiamente, hai preso tutta la mano senza fatica” Così il giorno seguente ero di nuovo al centro massaggi. Stavolta più ... Continua»
Postato da incognito1980 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay  |  
275
  |  
100%

CAMIONISTI PARTE PRIMA




I CAMIONISTI


Una delle nostre più belle esperienze l'abbiamo vissuta
sull'AutoSole.
Da tempo, durante i nostri AMPLESSI, avevo espresso a Gioia il desiderio di vederla POSSEDUTA da uno di quei RUDI camionisti che si incontrano nelle aree di servizio delle autostrade.
La cosa eccitava anche lei perché diceva di essere convinta che un tale tipo di uomo le avrebbe SPACCATO IL GIÀ SFONDATISSIMO CULO.
Una sera decidemmo di mettere in pratica questo nostro deside... Continua»
Postato da gianniambrosoli 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Guardone, Masturbazione  |  
503
  |  
100%