Free Sex Stories
Page 35

LA FESTA DELLA ZIA


Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo…
Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie…e si sa, natale è una specie di sfilata di moda.
Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso.
Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca.
Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all’ idea... Continue»
Posted by saraautoreggenti 1 year ago  |  Categories: Masturbation, Taboo, Shemales  |  
6192
  |  
83%

Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!

Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame... Continue»
Posted by Chase90 1 year ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  
4424
  |  
83%
  |  6

Profumo di Dafne da mistress a schiava 3

da mistress a Schiava



Profumo di Dafne fu sconvolta dall’incontro con l’amministratore dell’amministratore delegato della società che forniva il gasolio, infatti era vero che la sua azienda era finanziariamente solida, ma di certo sarebbe stato difficile riuscire a pagare il gasolio nei nuovi termini contrattuali e quindi presto sarebbero nati sicuramente problemi finanziair, mentre accettando la proposta dell’uomo le cose sarebbero sicuramente andate come dovevano andare.
Il prezzo però era altissimo avrebbe dovuto diventare schiava dell’uomo per un anno che se era stato attirato dal... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  
206
  |  
33%

Profumo di Dafne da mistress a schiava 4

L’umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia..
Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a ... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  
45

Il primo cornificatore

Da ragazzo frequentavo un salone da barbiere, che all'epoca erano quasi una sorta di circoli privati dove si incontravano spesso i vecchi saggi del paese che dispensavano lezioni a noi ragazzi.
Uno di questi, una volta, parlandosi di donne e di moralità, mi fece un discorso che ritenni banale e senza senso quasi, ma poi avrei riscoperto molti anni dopo come veritiero.
Mi disse: "caro ragazzino, tu ancora di donne non hai capito niente: loro sono come noi, quando vedono un uomo che gli piace ci pensano e ci andrebbero pure ma hanno paura di due cose, del peccato e del marito. Le donne nostre ... Continue»
Posted by cervopaziente 1 year ago  |  Categories: Voyeur, Masturbation, Mature  |  
2940
  |  
85%
  |  1

Quando le coppie andavano al cinema a luci rosse

Che emozione questo post... quanti ricordi... Noi facevamo così alla metà degli anni '80. Abitavamo a Viareggio e in Passeggiata (chi conosce Viareggio capisce dove si trova il posto) c'era un cinema a luci rosse dove portavo mia moglie il mercoledì. Nelle serate del giovedì, venerdì, sabato e domenica venivano molte coppie della Versilia, anche da Massa Carrara e da Lucca ma a me non piaceva la confusione. I singoli, a frotte, ti tormentavano e anche se mia moglie avesse voluto spompinare o segare qualcuno si sarebbe creato l'affollamento. Io la portavo il mercoledì perché era il giorno che a... Continue»
Posted by maurovali 1 year ago  |  Categories: Voyeur, Mature  |  
2337
  |  
88%
  |  3

Il piacere dell'essere cornuti

Siamo una coppia matura, io 53 anni, lei 48 portati benissimo, da sembrare massimo quarantenne.
Da quattro anni abbondanti ho scoperto di essere cornuto, cosa che mai avrei immaginato in tutti questi anni di matrimonio, 26 esattamente.
Scoperta la cosa nel modo più bruciante per un uomo che ritiene fedele la propria moglie, ma proprio perchè più bruciante, ancor più eccitante dopo, quando si entra mentalmente nella logica dell'essere cornuti.
Una giornata come le altre, una missione di lavoro fuori sede saltata mentre si era per strada e l'insolita idea di passare da casa prima di tornare i... Continue»
Posted by cervopaziente 1 year ago  |  Categories: Voyeur, Masturbation, Mature  |  
2668
  |  
100%
  |  4

la zia

Zia Anna

Mi chiamo Mattia ed ho 24anni è questa è una storia vera accaduta qualche giorno fa.
Era un pomeriggio d’estate ed ero a casa a navigare su internet quando mi arriva una chiamata sul cellulare, era mia zia Anna: (mia zia Anna è una donna splendida di circa 45 anni con un seno favoloso un culo da favola e un corpo mozziafiato, sposata con un figlio.) 
-Ciao Mattia, sono la zia oggi hai da fare?
-No zia stavo navigando, perché?
-Non è che potresti partarmi a comperare una scarpiera?
-Certo arrivo
-Grazie tesoro
Mi vesto e vado a casa di mia zia, quando arrivo suono il campanel... Continue»
Posted by Tremors81 1 year ago  |  Categories: Mature, First Time, Taboo  |  
6017
  |  
58%
  |  1

La sorpresa.

Questa è veramente successa a me.

Una sera d'estate del 2002, erano circa le 21:30 mentre con il T.I.R. arrivavo a Vercelli da Milano, all'incrocio ero obbligato a svoltare a sinistra, dopo circa 300 metri in uno spiazzo ben illuminato vidi una Jaguar parcheggiata con la portiera aperta, sopra c'era una prostituta che sembrava una fotomodella in minigonna e tacchi vertiginosi.
Mi fermai e gli chiesi subito quanto voleva, mi disse che sul camion non faceva niente e in camera erano 150 Euro, non potevo farmela scappare avevo una voglia matta di scopare, accettai, chiusi il camion e salii su... Continue»
Posted by marcomerivot 1 year ago  |  Categories: Shemales  |  
1937
  |  
100%

Una scuola fuori dall'ordinario ( St.Madeline

-ma perché devo per forza passare un anno in questa scuola?
Sophie guardò il padre che stava guidando la macchina di famiglia lungo la campagna
-tesoro, é per il tuo bene; se non avessi accidentalmente rovesciato il punch addosso alla tua amica Christine durante il ballo di fine anno, non dovresti ripetere l anno e di conseguenza la tua iscrizione all università é rimandata e frequentando questa scuola, potrai avere ulteriori crediti
La ragazza si rannicchiò sul sedile e ripensó alla serata in cui tutto si era rovinato; prima aveva tutto quello che una ragazza poteva desiderare : popolarità... Continue»
Posted by True-88 1 year ago  |  Categories: Fetish, Masturbation, Taboo  |  
1470
  |  
50%
  |  1

Ricodi

Il vento mulinella la neve. Guardo fuori dalla finestra, stà nevicando da ore. Ricordo il caldo dell’estate, mi manca, sento il freddo attanagliare le mie ossa, anche se sono dentro casa mia. Il ricordo dell’estate scorre nitido nella mia mente. Già, l’ultima estate, mi sembra ieri e invece sono passati già sei mesi. Quest’anno siamo andati in una nota località della Riviera, quelle con tanti ombrelloni tutti allineati e con tanta gente, mia moglie lo desiderava tanto che ho finito per accontentarla. Lei ha la pelle molto delicata, di solito andiamo al mare la mattina presto, verso le otto, po... Continue»
Posted by ribellina 1 year ago  |  Categories: Taboo  |  
919
  |  
100%

Un amore tedesco

E’ accaduto circa 5 anni fa, ero all’ultimo anno di liceo ed avevo 18 anni. Ero un ragazzo goffo. Ero pallido, non in forma e non pensavo di essere ne sembravo attraente. Io stesso avevo poca stima di me. La scuola che frequentavo aveva un programma di storia che permetteva agli studenti di viaggiare e rendersi conto della storia dei luoghi. Avevamo in programma di visitare Regno Unito, Irlanda, Francia e Germania. Il viaggio sarebbe durato circa 5 settimane ma ne valeva la pena. In quel periodo ero confuso sul mio orientamento, ero incerto su di me. Sentivo che una donna era la cosa giusta da... Continue»
Posted by aramis45 1 year ago  |  Categories: Hardcore, First Time, Gay Male  |  
1511
  |  
100%

Come diventai Nudista, Voyeur e Cuckold - 3a parte

Come ho accennato nel post precedente, la serata più trasgressiva che abbia mai vissuto è stata il famoso mercoledì della lap dance al sexy shop.
Non tanto per la lap dance, quanto per il dopo.

Arrivo nel locale che c'è già un po' di gente. Mi sconvolgono due cose: l'abbigliamento di Gianna e la presenza dell'altra coppia conosciuta in spiaggia (che per comodità chiamerò Luana e Simone, altri due nomi di fantasia).
Gianna è vestita con un abitino scuro, corto, attillato e mezzo trasparente. Gambaletti fino a sopra il ginocchio e scarpe con leggero tacco. é senza reggiseno e l'aureola del ... Continue»
Posted by MaritoNudistaVoyeur 1 year ago  |  Categories: Masturbation, Mature, Group Sex  |  
349
  |  
14%

Riccardo lo skater

Era un giovedì come qualsiasi altro. Mi ero alzato alla solita ora ed ero andato a lezione un po’ più tardi, ma nulla fuori dell'all'ordinario. Avevo passato la prima la metà della lezione senza prestare molta attenzione mentre aspettavo che il più bel ragazzo su cui avessi mai posato gli occhi finalmente arrivasse.
Riccardo era alto circa un metro e ottanta, capelli biondo dorati, una quantità giusta di lentiggini ed incredibili occhi blu cristallo. Era uno di quegli skater che arrivavano tardi in classe, dopo l’ultimo spinello. Niente di nuovo quel giorno. Bussarono alla porta e l’insegnant... Continue»
Posted by aramis45 1 year ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
491
  |  
50%

Festa con tradimento

Scenario:
Festa a casa mia al mare con due coppie di amici, io e la mia compagna, in totale sei persone (3 uomini e 3 donne). Come tutte le feste che organizziamo ci lasciamo un pò andare; niente di pesante, solo un bel pò di alcool e un pò di erba. La serata prosegue tranquilla, fino a che una coppia non decide che è arrivata l'ora di andare a nanna, ci salutiamo e io, la mia compagna e l'altra coppia, ci ritroviamo sul divano a chiacchierare ancora un pò. E' notte fonda ormai e anche la mia compagna decide di andare a coricarsi; così fa anche, qualche minuto dopo, il fidanzato dell'altra ra... Continue»
Posted by clavicusvile 1 year ago  |  Categories: Taboo  |  
2097
  |  
100%

Jessika e la sua gang bang.

Racconto trovato in rete su xhamster.

Jessika è una capo cheerleader di un college della California partita dall’ Italia sei anni prima ai tempi del liceo, lei è la classica barbie con voti superlativi a scuola e impegnata nel sociale, è il sogno proibito di tanti ragazzi che si limitano a tirarsi seghe pensando a lei. Un giorno recandosi al campus piena di libri si scontra con un ragazzo facendo cadere i libri a terra, Jack si china per raccoglierli notando sotto la mini di Jessika degli slip orlati in pizzo semplici ma sensuali che lo fanno viaggiare nelle piú perverse fantasie erotiche. ... Continue»
Posted by marcomerivot 1 year ago  |  Categories: First Time  |  
447

Sonia e la scopata in cam.

Racconto trovato in rete su xhamster.

Salve sono Sonia, sono in casa sola davanti al computer, la mia immagine è riflessa nello schermo, fa molto caldo, indosso un perizoma che lascia poco all'immaginazione, un paio di autoreggenti bianche, un reggiseno di pizzo bianco e un paio di scarpe con tacco. So che agli uomini piacciono le donne coi tacchi, mi eccita camminare sexy per le strade del centro ma oggi sono rimasta a casa con il fuoco dentro. La voglia di essere spogliata da uno sguardo è tantissima, passano una decina di minuti e vedo comparire uno strano nickname: master70, mi saluta e... Continue»
Posted by marcomerivot 1 year ago  |  Categories: Voyeur  |  
595
  |  
25%

Vacanze in Grecia, la nostra perdizione.

Racconto trovato in rete su xhamster.

Eravamo giovani e innamorati quando io e Roberta decidemmo di passare le nostre prime vacanze insieme ad una coppia di amici, scegliendo come meta la Grecia, io e lei avevamo 24 anni, i nostri amici 23, volevamo fare un giro nella Grecia continentale, così affittammo un appartamentino con due camere e giardino sulla costa orientale.
Dopo un infinito viaggio in traghetto e auto raggiungemmo l'appartamento esausti all'ora di pranzo, era leggermente rialzato sul mare a circa 1 km dalla spiaggia, più di quanto ci era stato detto, ormai era fatta e in fondo... Continue»
Posted by marcomerivot 1 year ago  |  Categories: Voyeur  |  
1108
  |  
69%

Giovanna, matura e****t

Non mi piace il sesso a pagamento. Pochissime volte ho pagato. Non voglio alimentare il giro dello sfruttamento, ne arricchire qualche scaltra approfittatrice. Ma un giorno.... Sfogliando gli annunci del giornale cittadino vedo il seguente : Matura, riceve altrettanto maturi gentiluomini...
Tel..... Istintivamente mi viene voglia di telefonare. L'annuncio è diverso dagli altri.. Non si dichiara disponibilissima, novità, esotica.. ecc ecc.... Mi risponde una voce roca. Un po' imbarazzato mi presento. La voce è sicura, piacevole, ma decisa. Devo chiedere qualche informazione. Quanto è il prezzo... Continue»
Posted by FLASK2012 1 year ago  |  Categories: Masturbation, Mature  |  
2841
  |  
100%

Quando i suoi non c'erano..

Verso il mese di dicembre i suoi genitori erano andati in vacanza in una villetta a Messina. L'occasione sembrava più che propizia , due settimane intere solo io e lei . Per questioni di organizzazione , non era mai stato possibile farlo in una casa libera e averla a disposizione per un arco di tempo così grande . Senza ulteriori indugi , mi preparai lo zaino con il minimo indispensabile ma nessun cambio di vestiti , una scelta voluta in quanto si era deciso di restare sempre nudi.
Arrivai il primo giorno a casa sua di mattina presto con già il sangue che mi ribolliva all'idea di quello che... Continue»
Posted by thedirtytalker 1 year ago  |  Categories: Hardcore  |  
2119
  |  
100%