Free Sex Stories
Page 30

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Infatti mentre il cazzo di mio padre si era ammosciato del tutto, quello di Amin era ancora dritto e duro come un fuso e mamma ora lo guardava vogliosa.
- Amin, - disse mamma - ora lo voglio dentro. -
Amin non se lo fece dire due volte.
- Mettiti a pecorina - disse a mamma. Mamma obbedi' di corsa. Era proprio davanti a noi.
Si mise a quattro zampe con le gambe aperte.
- Mettiti anche tu cosi' - dissi a Claudia.
Senza dire niente mia sorella si sollevo la camicina e apri' le cosce.
Ero eccitatissimo, il mio cazzo era duro come quello di Amin, ma ... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Sesso Interrazziale, Tabù  |  Views: 812  |  
100%
  |  3

mia cugina

Era l'estate di qualche anno fa,mi accorsi di provare un attrazione morbosa nei confronti di mia cugina che fino ad allora non mi faceva ne caldo e ne freddo!Mia cugina è sposata,con figli,bassina,mora un po cicciottella,ma non grassa,due tette enormi,una quarta misura abbondante e un culetto da paura!Leggevo nei suoi occhi,ma soprattutto nelle sue parole quelle volte che l'andavo a trovare un po di insoddisfazione,a tal punto da s**turirmi una forte attrazione,come se mi avesse dato l'imput per poter fare qualcosa!un giorno stavamo seduti vicini sullo scalino della porta di casa sua,lei indos... Continue»
Posted by brendtnar777 1 year ago  |  Categories: Maturo  |  Views: 1760  |  
73%
  |  1

Le perversioni di Sonia

Era un pomeriggio di alcune estati orsono; mi arrivò un sms da parte di una ragazza che lavorava con me da un paio di settimane.“Devo parlare con te: ho un problema di lavoro.”“Va bene – risposi – ci troviamo stasera, in centro, alle nove.”“Si, aspettami.”“D’accordo – aggiunsi scherzando – ma ti voglio vedere in minigonna, calze a rete e reggicalze!”Non ricevetti risposta, pensando che si fosse offesa.Quella sera la attesi sul luogo fissato ed anche lei arrivò puntuale.“Sarà meglio che andiamo da un’altra parte perché non vorrei che qualcuno mi riconoscesse.” disse.Non obiettai e la feci salir... Continue»
Posted by willy7880 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Hardcore  |  Views: 841  |  
100%

Capitolo 16 - L'amico nero di papa'

Capitolo 16 - L'amico nero di papa'

Una sera papa' venne a casa con un collega di lavoro, Amin, un senegalese di 28 anni. Cenammo tutti insieme. A tavola, papa' scherzava con Amin mentre mamma non era molto di buonumore, anzi la vedevo un po' preoccupata.
Appena finito di mangiare, papa' ci mando' a letto a me e mia sorella perche' loro dovevano discutere di cose di lavoro. Io non ci credetti molto, ma non avrei mai immaginato che cosa sarebbe successo dopo.
Feci finta di andare a letto e dopo una mezzoretta mi alzai e piano piano andai verso il soggiorno.
La scena che vidi era sconvolge... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Sesso Interrazziale, Tabù  |  Views: 1023  |  
96%
  |  1

Rossella e Joli seconda parte


I due giorni seguenti la confessione di Rossella sulla natura del suo rapporto con Joli (vedi: http://xhamster.com/user/Bassotto8/posts/175599.html ) sono trascorsi tranquilli, unica novità un paio d’ore di “riposino” pomeridiano delle due donne.
Per tutta la giornata precedente la partenza Rossella è stata assente, nervosa ed irritabile, l’ ho sentita piangere nascosta in bagno.
Stufo, decido di affrontare l’ argomento.
“Non mi importa se ci vai a letto o se ti fai prendere un po’ la mano dai sentimenti, ma così non puoi andare avanti”
“Hai ragione, forse sono un po’ troppo coinvolta…... Continue»
Posted by Bassotto8 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Maturo, Voyeur  |  Views: 327  |  
100%
  |  1

Quella volta in gita..

Ciao a tutti, voglio raccontarvi un'esperienza che mi è capitata qualche anno fa (ovviamente i nomi saranno inventati)
Vengo da una città del sud, anche se ora mi sono trasferito per via dell'università, e l'esperienza in questione mi è capitata durante la gita del quarto superiore..Sicilia. Partivamo tutti entusiasti per quei 5 giorni di caldo sole e incontrollato divertimento! Alla partenza non sapevo di essere "oggetto" delle mire di una compagna di classe di nome Irene (o meglio sapevo di piacerle ma non immaginavo che si sarebbe spinta a quel livello..). Io sono un ragazzo che si definir... Continue»
Posted by pins89 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Hardcore, Masturbazione  |  Views: 1201  |  
94%
  |  1

Il lento scivolare di una coppia verso gli abissi

il lento scivolare di una coppia verso gli abissi della sottomissione(7 capitolo)
Posted by padronebastardo in schiave e sottomesse,Senza categoria
IVANA E MARCO ALL’ASTA

Giuseppe espose a Marco e Ivana nel dettaglio la loro situazione: avevano perso tutto quello che avevano e se volevano continuare a mettere insieme il pranzo con la cena avrebbero dovuto essere asservirsi al suo volere, in quanto non sarebbero mai riusciti a riposizionarsi lavorativamente anche perchè lui avrebbe provveduto a sputtanarli presso qualsiasi datore di lavoro(gli disse anche che io oltre a venderli gli avevo... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Hardcore  |  Views: 488  |  
100%

incontro al cinema


Al cinema vi era un film di Tinto ,la mia compagna assolutamente non lo voleva vedere,non che gli dispiacesse il genere ma non piaceva lui che partecipava in forma attiva ai suoi film ,questione di gusti .
Quindi vi dovetti andare da solo.Era in un vecchio cinema ,ancora con la galleria ,mi piacevano anche se sapevano di retro,mi posizionai in galleria,in posizione un po defilata. dopo un po sul mio fianco si sedette una giovane ragazza penso poco più che ventenne,al suo lato un gruppo di suoi amici molto chiassosi,non capii perchè lei era due posti più in la di loro posti che occuparono co... Continue»
Posted by bramafam 1 year ago  |  Categories: Masturbazione, Voyeur  |  Views: 1057  |  
78%

Capitolo 15 – l buchetto del culo di mia zia

Capitolo 15 – l buchetto del culo di mia zia Luisa

- No, Giorgio, non voglio, non l’ho mi fatto fare a nessuno. – imploro’ zia.
- Vedrai che ti iacera’ – le risposi, e andai in cucina.
Aprii il frigo e trovai un panetto di burro iniziato. Lo scartai, ne tagliai un tochetto e lo misi in un piatto di plastica.
Tornai in salotto. Zia era ancora in ginocchio sul tappeto con la figa bagnata.
Le andai dietro e le dissi di inchinarsi un po’ in avanti, cosi’ potevo vedere bene il buco del culo.
Con il dito presi un pezzetto di burro, lo lavorai tra il pollice e il medio e quando era diventato... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Anale, Feticcio, Maturo  |  Views: 1984  |  
98%

Capitolo 15 – l buchetto del culo di mia zia

Capitolo 15 – l buchetto del culo di mia zia Luisa

- No, Giorgio, non voglio, non l’ho mi fatto fare a nessuno. – imploro’ zia.
- Vedrai che ti iacera’ – le risposi, e andai in cucina.
Aprii il frigo e trovai un panetto di burro iniziato. Lo scartai, ne tagliai un tochetto e lo misi in un piatto di plastica.
Tornai in salotto. Zia era ancora in ginocchio sul tappeto con la figa bagnata.
Le andai dietro e le dissi di inchinarsi un po’ in avanti, cosi’ potevo vedere bene il buco del culo.
Con il dito presi un pezzetto di burro, lo lavorai tra il pollice e il medio e quando era diventato... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Anale, Feticcio  |  Views: 419  |  
91%
  |  1

Un bel regalo

E' la prima volta che mi cimento con un racconto, e lo faccio con ricordi veri e belli, di incontri reali.

Il primo contatto lo stabilì lui, con un semplice messaggio.
La mia compagna ed io ne abbiamo parlato mi scrisse, abbiamo fantasticato di un uomo con il quale condividere certi momenti intimi, ma non abbiamo mai concretizzato queste fantasie; lei non sa che ti ho contattato.
Ti andrebbe di aiutarmi a sbloccare la situazione ?
Memore di esperienze passate molto simili ed tutte inconcludenti ero indeciso, ma mi sembrava cordiale e motivato, e istintivamente ho detto di si.
Ci accorda... Continue»
Posted by maturo_dotato 1 year ago  |  Categories: Anale, Sesso di gruppo, Hardcore  |  Views: 906  |  
40%
  |  1

Mia moglie Rossella e la sua nuova amica Joli

Storia per Joli e la sua patatina


“Guarda che si capisce benissimo….”
“Ehm, scusa?”
“Si vede benissimo che non stai leggendo!”
“Ehm, cioè?”
”Non giri una pagina da un quarto d’ora, hai la bocca aperta e nonostante i tuoi sforzi si vede benissimo il bozzo nel costume!”
Rossella ha abbassato la rivista che sta leggendo e mi lancia uno sguardo ironico.
“Ti conosco troppo bene, ti sei perso a lumare la morettina!”
“Beh, in effetti è un gran bel vedere, non trovi?”
”Già, gran fisico, sembra una gazzella, gambe lunghe, culetto sodo e due tettine magnifiche”
Pensavo che gli occhiali da ... Continue»
Posted by Bassotto8 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Sesso Lesbiche, Maturo  |  Views: 1734  |  
100%
  |  7

non e mia

Siamo una coppia sposata da molti anni:io ho 42 anni, lei 34.Si chiama katia,alta 1.70,bionda capelli lunghi,bel sorriso,nasino alla francese,3 di seno un bel culo sodo.E' sempre stata pudica, mai accennato ad un interesse verso il sesso maschile che non fosse il mio,ma è molto esibizionista e piace farsi vedere in maniera che gli altri pensino sia casuale.Ad esempio, quando usciamo, lei si mette una gonna corta e mi chiede di andare a provarsi un paio di scarpe e cerca un negozio con uomini in modo da farsi aiutare a provarle e farsi vedere lo slip di pizzo a gambe un pò aperte:un pò rizzacaz... Continue»
Posted by francolillo 1 year ago  |  Categories: Prima volta  |  Views: 814  |  
69%
  |  4

L'amica di mia suocera

Bianca è un'amica di mia suocera. Ha diversi anni meno di lei e qualcuno più di me (12 per la precisione) ed è una donna decisamente elegantissima, alta, bionda, con un carattere deciso e allegro.

Non si è mai sposata e delle sue avventure sentimentali non ne ha mai fatto segreto con nessuno. Spesso a cene conviviali si è prodigata nel raccontare le sue storie, più o meno sentimentali. Insomma ha proprio la reputazione di mangiauomini. E se lo può permettere. In più di un'occasione ho potuto notare che per la strada gli uomini si girano a guardarla.

Bianca non ha un lavoro vero e propr... Continue»
Posted by tentationem 1 year ago  |  Categories: Maturo  |  Views: 1725  |  
94%
  |  4

Summer on a solitary beach

1982. Il mondo era diverso. Né meglio, né peggio.

E questa canzone (Summer on a solitary beach) era una delle hit più ascoltate del momento. Mi risuonava in testa. E mi faceva immaginare chissà che cosa. All'epoca ci accontentavamo di poco. Pochissimo. Noi adolescenti ci accontentavamo di una mezza tetta, di un film con Barbara Bouchet, Edvige Fenech...per rischiare di rimaner ciechi a vita. C'era addirittura chi si accontentava del catalogo Vestro...o Postalmarket (sezione intimo).

Ed era estate. Confinato in un campeggio della costa con i miei, poche erano le possibilità di sfogare g... Continue»
Posted by tentationem 1 year ago  |  Categories: Gay, Masturbazione  |  Views: 180  |  
33%
  |  1

Piccoli incontri quotidiani. - Pilar .2 -

E’ stato difficile aspettare che finisse il turno di lavoro, il mio ed il suo, ma alla fine la pazienza e l’attesa sono state premiate.
L’ho sognata per gran parte del giorno, dopo quel messaggio scambiato di prima mattina :
“ Voglio far l’amore con te – mi aveva scritto Pilar – semplicemente. Come se non facessimo altro da tutta una vita!”
“Vengo a prenderti dopo il lavoro. Ho anche io voglia di scoparti.” – le risposi così. Semplicemente.
Ammetto che il suo tratto di ragazza romantica riesce anche ad eccitare un po’ il mio lato sentimentale, ma più di tutto questa piccola troia spagnola... Continue»
Posted by Commentatore 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Masturbazione  |  Views: 117  |  
20%

EROS TERRIBILIS - POETRY

UNA NOTTE AL CASINO

Strillò il portiere: - Dove andate?
Tutte le puttane si sono coricate,
ma una casa l’ avete, oppure no?
Chi cazzo vi apre?
Ormai sono le tre! –
- Che cazzo dici?
Passa un grosso guaio!
Noi siamo giusto giusto, sei chiavate.
A quattro soldi a testa, a te, portiere
t’ entra subito una Lira.
Apri … per l’ ossa dei tuoi morti, adesso. –

E salirono sopra.
La matressa Concetta, aprì, tenendo in mano una candela.
- Donna Concetta: voglio una fessa stretta! –
- Donna Concetta, svegliate le puttane! –
- Margherita dov’ è? –
- Chiamatemi Lisetta! –
- Sta facend... Continue»
Posted by giessestory 1 year ago  |  Categories: Umorismo sessuale  |  Views: 292  |  
100%
  |  2

Piccoli incontri quotidiani

Ci sono posti che sono un’isola felice nella quotidianità. Posti in cui entri per sostare qualche minuto, prendere un caffè, e ritrovarti a fissare la scollatura della barista. Posti in cui ti rendi conto che il sorriso che lei ti sta rivolgendo è proprio l’invito che stai aspettando…
Ecco, frequento un posto così. Ogni pomeriggio, da due mesi in qua.
La barista che mi serve il caffè, si chiama Pilar. Un metro e settanta, capelli lunghi e neri, lo stesso colore degli occhi: profondi, sensuali, pieni di promesse. E’ spagnola. A contratto part-time intanto che segue il suo corso Erasmus all’u... Continue»
Posted by Commentatore 1 year ago  |  Categories: Anale, Prima volta, Hardcore  |  Views: 997  |  
88%
  |  3

calcetto 1

Mi stesi accanto a lei sul divano, fianco a fianco ci scambiammo baci teneri lascivi i suoi, più intensi carichi di desiderio ancora acceso i miei. Volevo godere anch'io e con voce suadente la stuzzicai "Bene essere ciucciata da una donna ti piace... vediamo come te la cavi a leccare!" Senza parlare mi guardò con un sorriso malizioso e calmo di chi ha il coltello dalla parte del manico.
Sempre vicine e strette come due tenere amanti lei si risveglio dal torpore dell'orgasmo e si mosse con tutto il corpo verso le fonti del mio piacere, scivolò con le mani sulla mia figa e le sue labbra si stac... Continue»
Posted by pinciaformighe 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Sesso Lesbiche, Voyeur  |  Views: 512  |  
97%

Mi dai un passaggio?

Questa è la prova che mia suocera è una vera TROIA
Succede tutto tre giorni fa....
Stavo uscendo con la mia macchina quando mi suona il cell...
Era la mia raga e mi chiedeva se potevo passare da lei che mi doveva dare una cosa.
Arrivo a casa sua dopo qualche minuto e suono alla porta.
Mi apre la mia raga, la saluto e entro dentro.
Non era da sola ma era in compagnia di mia suocera...
La saluto come tutti i giorni e lei mi risponde a mezza bocca. Stava per uscire e aveva da fare. Inizio a parlare con la mia ragazza, come va come non va tutto ok quando lei dice: mi faresti un piacere? IO:... Continue»
Posted by BoyXmature 1 year ago  |  Categories: Masturbazione, Maturo, Tabù  |  Views: 2424  |  
98%
  |  4