Free Sex Stories
Page 22

LA MIA VACANZA DA RICORDARE

Sono abituato a passare le mie vacanze in camping, ma questa estate la ricorderò.
Ho passato le vecanze in questo camping in Puglia, era inizio stagione, e le persone le inizi a conoscere e salutare, sia in spiaggia che nei ritrovi o durante le attività inizi a fare amicizia.
Cosi salutavo questo giovane fiorentino sui 30 anni, Luca, che era in vacanza con una ragazza bruttina, non molto attraente.
Sapete che di abitudine in camping il gruppo servizi e docce è comune, diviso per gli uomini e mi trovavo spesso con altre persone in quell'ambiente, ma quel pomeriggio trovo Luca che entra a lav... Continue»
Posted by Anal_Intruder 7 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Gay Male  |  
2258
  |  
83%
  |  1

I miei due zii - Capitolo 6

Un giorno mentre stavo andando in bicicletta vidi zio Berto che camminava per la strada e mi avvicinai sorridendo, lui sembrò sorpreso ma felice di vedermi. Mi chiese dove stavo andando ed io dissi che stavo solo girellando. Mi disse che era un po' di fretta ma che sarebbe stato a casa nel giro di un’ora. Mentre lo diceva sorrideva ed alzò le sopraciglia come se stesse suggerendo qualche cosa, al che dissi: “Verrò a trovarti. Mi piacerebbe”

Mi ha sorriso: “Ti piacerebbe? Lo vuoi?”
Lasciai che la mia mano cadesse dal manubrio alla parte anteriore dei miei pantaloni e guardandolo dissi: “Sì ... Continue»
Posted by aramis45 7 months ago  |  Categories: Anal, Taboo, Gay Male  |  
558
  |  
67%

Nel Letto

Nelle stazioni delle città di provincia le sale d'aspetto sono spesso piccole e scomode. L. non faceva eccezione a questa regola. Per questo Silvana era rimasta in auto ad aspettare che arrivasse il treno da Bologna su cui era suo nipote Stefano. Nell'attesa, la mente di Silvana andò al ricordo di un'altra attesa, simile solo all'apparenza, cinque anni prima. Quella era stata la prima volta che Stefano era venuto a trovare sua nonna da solo, senza i genitori ... Il ricordo le provocò un brivido.

La memoria la stava portando indietro nel tempo, ancora più indietro, quando la storia aveva avu... Continue»
Posted by gavinosanna 7 months ago  |  Categories: Taboo  |  
1531
  |  
100%

Io e la mia "sorellina" P. .... continua

Questa storia è dedicata a Funny.

Come tutte le estati, mio papà ha organizzato una piccola cenetta in compagnia. Quest’anno c’era, oltre che mio padre, mio fratello e la mia sorellina P., anche la mia matrigna (ora capite perché dicevo che P. non è la mia vera sorella, è la figlia della mia matrigna con un altro uomo) ed una coppia di amici di famiglia coetanei di mio padre. Ci troviamo nel tardo pomeriggio in modo da goderci gli ultimi raggi di sole prima dell’imbrunire e per avere tutto il tempo di farci un bel aperò in tranquillità. Appena scendo dall’auto mi viene incontro P. che getta... Continue»
Posted by matheu 7 months ago  |  Categories: Taboo  |  
3323
  |  
90%
  |  5

La signora del palazzo di fronte.

Mi chiamo Marco ,sono un ragazzo di 30 anni ed abito in un tipico paese di provincia. Vita tranquilla, pure troppo, sempre le stesse facce, casa, lavoro, pochi vizi ed un lavoro monotono e noioso.
Da qualche giorno a questa parte però mi alzo la mattina con una voglia particolare di andare a lavoro e questa storia vi racconterà
il perchè.
Circa venti giorni fa mentre come di consueto alzo la serranda del negozio vedo passare in lontananza una donna che non avevo mai visto in paese.
Una signora palesemente più vecchia di me, non riuscivo stabilire un età precisa ma si vedeva che era una d... Continue»
Posted by Mackox 7 months ago  |  Categories: Mature, Taboo  |  
4597
  |  
100%
  |  3

Con la "sorellastra"

Premessa non abbiamo alcun legame di parentela diretta non è i****to


Era un sabato sera come tanti in giro con i miei amici a bere qualche birra, entriamo in un bar erano le 2 di notte circa e c'era la mia sorellastra seduta ad un tavolo con le sue amiche, come mi ha entrare è arrivata subito a salutarmi e si uno con le sue amiche a noi 4. Bevuta qualche birra cacciato quattro chiacchiere la mia sorellastra mi ha chiesto se poteva dormire da me e gli ho detto di sì più che volentieri era da molto che non veniva da me a dormire e poi ero a casa da solo. Passiamo un bella serata e ci avv... Continue»
Posted by joker1233 7 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  
2946
  |  
75%
  |  2

il mio sogno erotico

E così, dopo 25 anni dalla prima volta che la vidi, si è finiti a passare un week end di sesso, come se dovessimo recuperare il tempo perso. Ma cominciamo dall'inizio.

Estate 1992, avevo all'epoca 16 anni e come tutti i ragazzi che crescono in paese, l'estate è la stagione dove quasi tutto è concesso. Passeggiavo con i miei amici e mentre ci incamminavamo verso la piazza dove ci si incontrava per decidere che piega avrebbe preso la serata, la vedo per la prima volta: seduta su un muretto, con una maglietta un pò aderente e una minigonna di jeans; rallento il passo e lei, con molta tranquill... Continue»
Posted by birdhot1976 7 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1449
  |  
86%

Lo zio

Quest'estate avevamo deciso io e mia madre di farci una decina di giorni di vacanza nella nostra casa nel Salento.
Stavamo poco insieme. C'era sembrata l'occasione giusta per recuperare il tempo perduto.
Eravamo così partite "per aprire la casa" si dice, in attesa di essere poi raggiunte dal resto della famiglia.
Peccato che solo dopo due giorni mia madre per un imprevisto evento, non familiare, era stata costretta a rientrare a Milano.
"Starò via solo due giorni ma devo rientrare a Milano. Tu che fai Laura, te la senti di restare qui da sola"? Mi aveva chiesto.
Sinceramente mi sarebbe di... Continue»
Posted by Laura151079 7 months ago  |  Categories: Fetish, Voyeur, Masturbation  |  
3487
  |  
79%
  |  22

Idillio - Guy de Maupassant

IDILLIO



Il treno aveva lasciato Genova, diretto a Marsiglia, e seguiva le lunghe ondulazioni della costa rocciosa, guizzando come un serpente di ferro tra il mare e la montagna, strisciando sulle spiagge gialle orlate dall’argento delle onde brevi, e penetrando all’improvviso nella gola oscura delle gallerie come un a****le nella tana.

Nell’ultima carrozza del treno una donna formosa e un giovanotto stavano seduti uno di fronte all’altra, senza parlarsi, lanciandosi un’occhiata di tanto in tanto. Lei, che avrà avuto venticinque anni, stava accanto al finestrino guardando il paesaggi... Continue»
Posted by Cowslover 7 months ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
586
  |  
100%

Solo un'altra avventura

Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età.
Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi.
Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca.
Mi salutò con i classici baci sulle guance.
La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo.
Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta... Continue»
Posted by NerdyBitch 7 months ago  |  Categories: Masturbation  |  
662
  |  
47%
  |  2

Tanta curiosità

"Ok, sono in ritardo di 10 massimo 15 minuti; oddio ma che ore sono!" Sbuffo, sono stanca e molto nervosa e in piu' fa davvero molto caldo. La mia mente va al caldo e penso che siamo soltanto a giugno e mancano ancora due mesi pieni di caldo, caldo, caldo ed afa!
"Oh cazzo!!! sono in ritardo." arrivo finalmente al luogo dell'incontro e la vedo; si deve essere proprio lei porta una gonna bianca a pieghe che le arriva al ginocchio ed una canotta blu tutta ricamata. I suoi capelli lisci e biondi le ricadono sulle spalle e la schiena - cazzo- la parola mi si strozza in gola, fortunatamente è abba... Continue»
Posted by NerdyBitch 7 months ago  |  Categories: Masturbation  |  
519
  |  
79%
  |  1

Amore Fraterno (pt. 1)

«Devi sloggiare tra qualche ora arriva mio fratello dal paese e non voglio che ti trovi qui i miei sanno che vivo da sola».
«E… dove vado di punto in bianco?».
«Torna da tua madre sarà felicissima nel riaverti in casa non mi ha mai sopportata diceva che le avevo rubato il figlio».
«Mi stai lasciando?».
«No, è solo una cosa momentanea voglio che mio fratello Francesco, ti accetti piano – piano dopo ritornerai qui non fare quella faccia secca anche a me cosa credi?».
«Perché viene? Non poteva starsene al paese?».
«Bravo, come se vivere al sud per un ragazzo appena diplomato fosse semplice ... Continue»
Posted by Raffaele014 7 months ago  |  Categories: Taboo  |  
1504
  |  
79%
  |  1

Come Cenerentola

Come Cenerentola.


La timidezza non fa meno danni della sfrontatezza ti mette in situazioni davvero imbarazzanti facendoti fare cose che non avresti mai pensato di fare se fossi stata un po’ meno introversa.

E fu così che a quattordici anni mi ritrovai fidanzata con uno che non avevo scelto io uno che non mi piaceva più di tanto che divenne il mio moroso solo perché non seppi dirgli di no per timidezza.
E sempre per timidezza, facevo tutto quello che mi chiedeva, glielo prendevo in bocca e nell’ano in vagina no perché temeva che potessi rimanere incinta.
Mi vergognavo tantissimo di... Continue»
Posted by Raffaele014 7 months ago  |  Categories: Taboo  |  
1259
  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9)
Sognavo, sognavo che ero disteso sul letto e qualcuno mi faceva un pompino. Non riuscivo a capire bene chi fosse, poi mi fu chiaro.
Non stavo sognando, Giorgio mi aveva preso il cazzo in bocca e mi stava spompinando. Il mio cazzo era bello duro e entrava e usciva dalla sua bocca.
Ancora eccitato dal sogno, o perlomeno quello che credevo fosse un sogno, gli sborrai in bocca.
Giorgio non se lo aspettava, lo colsi di sorpresa e comincio' a tossire, mentre il mio cazzo si ammosciava e scivolava fuori dalla sua bocca.
- Brutto stronzetto - mi disse - al... Continue»
Posted by jeipei 7 months ago  |  Categories: Fetish, First Time, Gay Male  |  
234
  |  
100%

Teresa

Si chiamava Teresa, avevo più o meno 16 anni e eravamo vicini di casa. Spesso e volentieri mi trovavo a fantasticare sulle sue curve, calde e morbide, che l'avvolgevano, lasciando nelle mani e sul viso pelle liscia e viva, di quella lucentezza che la faceva sembrare più giovane e sbarazzina. Di tanto in tanto mi trovavo nel suo cortile nella speranza di trascorrere del tempo in sua presenza, immortalando le sue movenze e il suo corpo per poi dare vita a scene erotiche nella mia mente. Ogni volta diventavo duro all'istante e dovevo correre a farmi una sega. Spesso mi divertivo a rimanere a par... Continue»
Posted by LittleBean 7 months ago  |  Categories: Mature, First Time  |  
2248
  |  
80%
  |  2

Mia moglie fidanzata in casa

Cari amici,

ebbene si. Non ridete, vi prego: mia moglie Gianna si è fidanzata in casa (nostra) con Luigi.
Che carini. Ieri pomeriggio Luigi è venuto a prenderla a casa. Lei si era preparata come una brava ragazza.
Luigi mi ha chiesto il permesso di portarla fuori al cinema.
Naturalmente io ho detto di si.
Alle 15 sono usciti e sono andati a Livorno, al cinema.
Poi hanno telefonato che sarebbero venuti a cena a casa e mentre io mi davo da fare in cucina, loro sono rimasti fuori per un aperitivo.
Mentre il roast beef all'inglese con verdure gratinate era in cottura, ho preparato il ... Continue»
Posted by maurovali 7 months ago  |  Categories: Anal, Voyeur, Mature  |  
3668
  |  
90%
  |  2

colloquio parte seconda

Dopo l'esperienza raccontata nel precedente racconto, il fare sesso tra di noi era diventato un appuntamento quasi quotidiano. All'epoca eravamo poco più che maggiorenni e trasgredire in quel modo era eccitante e sotto alcuni punti di vista anche appagante.

Ci trovavamo il più delle volte a casa sua, quasi sempre era da solo e tra una chiacchiera e un'altra si finiva sempre a parlare di sesso per poi passare all'opera; era sempre lui a fare il passivo e iniziava a prenderlo in bocca e dopo avermelo fatto indurire a dovere, ci spogliavamo, ci mettevamo a letto e facevamo sempre il 69, in qua... Continue»
Posted by birdhot1976 7 months ago  |  Categories: Anal, Group Sex, Gay Male  |  
556

Sverginata a 17 anni in barca...(4, dialoghi...)

NOTA: QUESTO -CHIAMIAMOLO- RACCONTO NON HA SENSO SE NON DOPO AVER LETTO LE PARTI 1-2-3 CON LO STESSO TITOLO….

Ho deciso di raccogliere in questa ultima ondata di ricordi quelli soprattutto “verbali”, tutto ciò che lo “zio” mi disse in quei 2 mesi che cambiarono la mia vita. Non è un tipico racconto erotico e deluderò qualcuno, ma spesso le parole mi cambiarono più delle azioni, della calze e delle scopate…
Molto di quel che mi disse è riportato nelle 3 sezioni precedenti, ma poi tante altre cose mi sono tornate alla memoria e penso che ai dialoghi venga forse dato un peso minore del... Continue»
Posted by AngelicaTrav 7 months ago  |  Categories: Fetish, First Time, Shemales  |  
701
  |  
100%

I miei due zii - Capitolo 5

Uscii e lasciai mio zio a parlare con mia madre. Quando ritornai se ne era andato e la mamma disse che lui era molto felice per come mi ero comportato e che se volevo avrei potuto andare di nuovo a trovarlo.
Ma ora io non ne ero così sicuro. Volevo veramente passare ancora una notte con lui?
La settimana seguente non fu facile per me. Non ero deciso a vedere di nuovo mio zio ricordando il suo grosso cazzo e quanto mi aveva fatto male quando mi aveva inculato. Comunque stranamente e anche se non volevo ammetterlo, io volevo dannatamente succhiare il suo cazzo. Sapevo tuttavia che se fossi and... Continue»
Posted by aramis45 8 months ago  |  Categories: Anal, Masturbation, Gay Male  |  
1188
  |  
46%

1987 - Una sveltina con Gianna.

Me ne sto trafficando come al solito sulla mia motina, quando mi sento chiamare. E la signora Gianna, mamma del mio amico.
Mollo immediatamente la chiave a T con la quale ho appena rimontato la candela e mi alzo in piedi.
- Si?- rispondo, con tono entusiasta.- Buongiorno, signora.-
- Scusami se ti disturbo mentre stai lavorando.- fa lei, appoggiata con le braccia alla ringhiera del poggiolo.- Ma quella benedetta lavatrice si è messa di nuovo a fare le bizze. Non è che potresti venire un salto su a darle un'occhiata?- mi dice. E mentre lo fa, abbassa casualmente una mano fino ad afferrare l'... Continue»
Posted by PlutoTrieste 8 months ago  |  Categories: Mature, First Time  |  
612
  |  
100%