Free Sex Stories
Page 12

Mikonos

“che mare splendido ti ricordi amore?”…e così dicendo mi abbracci..io seduto sul divano a sfogliare le foto di quella vacanza a mikonos…di alcuni anni fa…sento il tuo viso vicino al mio ed insieme ci rituffiamo in quei ricordi…così piacevoli….

Mi piace proprio girare per mikonos con il nostro scooter…si può stare ancora senza casco e sentire il vento sil viso è piacevole “anna sei pronta?”…”eccomi”…e ti vedo arrivare con una camicia lunga in lino.. leggera e sotto un bikini bianco..”sei favolosa mia cara” “grazie caro” mi rispondi mentre sali dietro e ti stringi a me…via si parte..destinaz... Continue»
Posted by gibers66 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Sesso di gruppo  |  Views: 257  |  
100%

La sorellina....e le sue oscene voglie




Questa è una storia come tante,di un ragazzo che con il passare del tempo ha iniziato a dedicare i suoi pensieri per la sua sorellina,con dei pensieri all’inizio velati,ma che pian piano si sono tramutati in vera passione. Come dicevo,una storia come le altre,ma con una piccolissima differenza,che la mia è vera e non frutto di pure invenzioni o fantasie erotiche.
Mi chiamo Luca,ho 34 anni,e la mia bella sorellina si chiama Laura,che di anni ne ha 28,ma la storia in questione risale a tanti anni fa,
a quando precisamente io ne avevo 23 e Laura 17.Come tutti i ragazzi 23enni alternavo il... Continue»
Posted by andyx80 4 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore, Tabù  |  Views: 1758  |  
100%
  |  1

Giada e Gianluca

Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca.

Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a... Continue»
Posted by Mastercam 4 months ago  |  Categories: Prima volta  |  Views: 444  |  
100%

Iniziazione..(seconda parte)

Mi allontai un istante,andai nel bagno a pulirmi,la testa pulsava di mille pensieri,volevo Stefania a qualsiasi prezzo,ora più di prima.Lentamente ritornai a spiare la coppia,erano abbracciati e Giulio le sussurrava frasi molto dolci,ero confuso,non capivo cosa stesse succedendo.
-Piccola sei davvero fantastica...potremmo partire insieme il prossimo week end,ti piace tanto andare sul Lago in questo periodo,te lo ricordi?-la mia amica con un gesto leggero,sposto una ciocca di capelli dagli occhi,lo guardò
-Dici sul serio...te lo ricordi ancora?-
-Certo..come potrei...fu lì che facemmo l'amor... Continue»
Posted by sarosar 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Hardcore, Voyeur  |  Views: 415  |  
100%
  |  1

Iniziazione..

Per caso,un pomeriggio di metà aprile,Stefania venne da me come ogni pomeriggio,da ormai due mesi,per studiare e parlare delle solite cose,mi piaceva ed era palese ma faceva finta di niente,forse non le piacevo,a lei sono sempre piaciuti certi tipi di ragazzi,più grandi,a venti anni è così.Almeno credevo,anche io ero più grande di lei di due anni,ma fino a quel pomeriggio nulla.Arrivò alle sei,i suoi lunghi capelli neri,raccolti in una coda alta,le scendeva sotto le scapole,occhi di un verde chiaro su di un viso delicato,per me era una dea,per me che invece di bello avevo solo la mia fantasia.... Continue»
Posted by sarosar 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Voyeur  |  Views: 1276  |  
100%
  |  1

L'amico di famiglia

Paolo, l'amico di famiglia della coppia è l'uomo che la suocera avrebbe voluto per sua figlia e farà di tutto per portarglielo vicino. Parlando con sua figlia lo loderà di continuo e dirà spesso la frase 'Ah! se tu avessi sposato lui...'. Quando la suocera lo incontra per strada gli dirà frasi del tipo: 'Perché non vai a trovare i ragazzi? Mia figlia ti vede sempre volentieri...' poi avvicinadosi e lui con fare confidenziale e malizioso gli dirà che sua figlia parla sempre di lui e lo guarderà neglio occhi come a dire: che aspetti a provarci? Quando la suocera sarà sola con la figlia lo loderà... Continue»
Posted by maurovali 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Masturbazione  |  Views: 1207  |  1

Angelica-ORIGINS (Italiano)

I bambini sono molto più naturali, liberi nelle scelte e non si fanno tutte le famose " pippe mentali" che poi sopravvengono da adulti.
Io a 12 anni mettevo (però di nascosto, più per timidezza che per timore di punizioni...) sempre calze (e quando potevo reggicalze) di mia madre, non mi sentivo né anormale né disadattata. Era un grande piacere e lo facevo. Avevo scoperto cassetto nel suo armadio con belle calze e alcuni reggicalze, o spesso erano appese in bagno ad asciugare. Non avevo scuola il sabato mattina ed era il giorno da passare in calze per me, lo aspettavo con ansia, i miei lavor... Continue»
Posted by AngelicaTrav 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Transexuelles  |  Views: 907  |  
100%
  |  3

Una "cena" particolare

Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere.
E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Io ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenersi per quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamo dopo qualche giorno un signore che mi disse di presentarsi in un ristorante il giorno successivo.

Mi recai in questo ... Continue»
Posted by sex_lover_95 4 months ago  |  Categories: Anale, Gay, Sesso di gruppo  |  Views: 1280  |  
100%
  |  2

La telefonata rivelatrice

Ben era rientrato velocemnte a casa perché aveva bisogno di un documento. Lascia in strada l' auto per non perdere tempo a metterla in garage, dovendo subito rientrare al lavoro. Ha l'ufficio nel seminterrato e appena dentro inzia a cercare nei suoi faldoni. Sente la voce di sua moglie che mentre rientra in casa da lavoro sta parlando al telefono con qualcuno. Ben non capisce subito le parole della moglie ma poi una volta entrata nella villetta le sue parole diventano distinte. Sta parlando con la sua amica Lucia.

"Guarda Lucy," sta dicendo Gianna: "Un portento! non smetterebbe mai.. Mi sta... Continue»
Posted by maurovali 4 months ago  |  Categories: Masturbazione, Maturo  |  Views: 720  |  
100%

motel

Finalmente dopo tante telefonate….e chiacchere in chat decidiamo di incontrarci. Ci siamo conosciuti in una normalissima chat…due chiacchere…poi incuriositi ci siamo scambiati msn…e telefono…che bello sentire la tua voce…ricordo ancora…tra le tante cose quella volta che ..stesa sul letto..ti sei lasciata andare…cominciando a sfiorare la tua pelle…infilare una mano nelle tue mutandine le dita…nella tua intimità..i tuoi sospiri sono aumentati…il tuo ansimare sempre più veloce..sino a sentire il tuo orgasmo arrivare impetuoso. Decidiamo di vederci finalmente…con la voglia di conoscerci di persona... Continue»
Posted by gibers66 4 months ago  |  Categories: Prima volta  |  Views: 282  |  
100%

Un sogno che si avvera

So che è disinibita, è il mio sogno erotico da sempre, voci dicono che si fa fare anche il culo, alcune amiche mi hanno confidato che un paio di volte ci ha provato con loro e il suo ex mi conferma che è indubbiamente la regina del pompino con ingoio. Mora, capelli lunghi e ricci, sul metro e settanta, magra al punto giusto, ho visto alcune foto e quando si mette in tiro,wow!, un gran pezzo di gnocca!! Quella sera in disco ero solo anche se in compagnia degli amici incontrati sul posto e lei nella stessa condizione: due sabati prima mi ero ritrovato a ballare con lei che si muoveva in maniera ... Continue»
Posted by uno_normale 4 months ago  |  Categories: Prima volta  |  Views: 1417  |  
100%

Guida allo squirting


Questa guida allo squirting non si pone come un
semplice manuale di istruzioni per l’uso, ma
piuttosto come un viaggio attraverso la complessa
sessualità femminile.
Questo percorso riflette i cambiamenti che si sono
avuti nel corso degli anni non solo come spaccato di
una società moderna ma anche come immagine
della donna stessa.
Negli anni 60 è un oggetto come la lavatrice a
cambiare la concezione stessa del tempo libero e di
libertà. Negli anni 70, la scoperta della pillola anti
concezionale porta con sé il desiderio di una nuova
sessualità da vivere in piena autonomia e
consa... Continue»
Posted by italianoanale 5 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 924  |  
100%
  |  1

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 9)

Ero alla lezione di italiano il giorno seguente quando venni chiamato nell'ufficio del preside. Quando io arrivai mio padre, i genitori di Giacomo e Giacomo già là. Il preside, il signornor Sarti, era seduto dietro la sua scrivania.
"Bene ora che ci siete tutti, posso sapere l’oggetto di questa riunione?"
"E’ per mia figlia." disse mio padre.
"Alice? Devo farla chiamare?"
"No" disse mio padre. "Dobbiamo parlare di lei, ma anche di come sta rendendo la vita dura a mio figlio ed a Giacomo."
"Non la seguo, signornor Vardi." Disse il signornor Sarti.
“Per essere schietti." Disse il padre di ... Continue»
Posted by aramis45 5 months ago  |  Categories: Anale, Gay  |  Views: 642

Una notte infuocata

Il caldo iniziava a diventare stressante, la gente quando usciva per andare al lavoro o per fare altre cose per poco non sveniva. L'unica persona che sembrava sopportare con pazienza quel caldo secco era Laura, distesa sul letto nella sua camera da letto con il ventilatore che sopra la sua testa girava ormai da ore. Forse la bella 26enne non aveva neanche tanto bisogno dell'aria fresca che l'attrezzo le mandava addosso, stare in slip e reggiseno per lei era la soluzione migliore. Barabara, la fidanzata di Laura, si stava facendo una doccia per rinfrescarsi dopo essere tornata da una lunga e fa... Continue»
Posted by pinkylisa 5 months ago  |  Categories: Sesso Lesbiche  |  Views: 470  |  1

L’emozione dell’ignoto

Il seguente racconto non è a sfondo sessuale, ma descrive solamente l’emozione provata durante un’esperienza i*****le realmente accaduta durante il periodo del servizio militare. Detto ciò voglio chiarire che non causare o provocare dibatti sociali morali ecc ma solamente trasmettere una mia personale esperienza giusta o sbaglia, che oggi mi stimola a conoscere nuove persone, spinto dal brivido dell’ignoto.
In questo racconto non voglio soffermarmi troppo nei dettagli perché nella vita ho scoperto che l’Italia è un grande paesone e che dai dettagli si possono risalire a persone situazioni e... Continue»
Posted by italico78 5 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 652  |  
100%
  |  1

Da cosa nasce cosa

Da cosa nasce cosa
Un giorno d’estate di tempo fa, mi trovai per caso a prendere un aperitivo in un piccolo bar di un paese ai confini con la toscana. All’improvviso senti “Ma guarda chi c’è” ricevendo una pacca sulle spalle, era un caro amico con cui andavo spesso e volentieri in discoteca. Quando lo vidi, rimasi male poiché era da parecchio che non ci vedevamo, cosi iniziammo a parlare del più e del meno, il tempo passo cosi in fretta che si fecero immediatamente le 20:00. Era tardi per andare a casa, ed era presto per uscire, allora il mio amico mi disse “ scusa cosa devi fare ora, perché ... Continue»
Posted by italico78 5 months ago  |  Categories: Sesso di gruppo  |  Views: 1514  |  
83%

Paolo a cena

Finalmente sei ritornato a trovarci Paolo. Da una settimana mia moglie era nervosa e intrattabile. Inutile tentare di calmarla. Si malediva per aver di nuovo voluto riprovare un maschio più giovane alla sua età. Inutile la mia difese di te. Il cornuto si sa, difende il bull che porta in casa la gioia sessuale. Una coppia con un vecchio cornuto come me che ha una moglie molto più giovane e insoddisfatta ha bisogno di un uomo come te che non solo ci faccia passare una bella serata in allegria, ma che ad una certa ora, quando l'atmosfera si è surriscaldata al punto giusto prenda mia moglie e se ... Continue»
Posted by maurovali 5 months ago  |  Categories: Anale, Voyeur, Maturo  |  Views: 1398  |  
100%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 8)

Quando lunedì tornai dopo la scuola vidi una strana automobile davanti a casa mia. Non c’era allenamento di nuoto quel giorno e speravo di farmi un sonnellino, Giacomo ed i suoi genitori erano fuori quella sera ed avrei potuto avere un po’ di tempo per me stesso.
La macchina davanti a casa mi sembrava familiare. Entrai e vidi Alice che parlava con Renzo. Renzo era nella squadra di nuoto con me ed aveva sviluppato una certa rivalità con me. Renzo era anche il primo miglior amico di Giacomo fino a quando non si era messo con Sara, e questo lentamente li aveva separati. Giacomo mi aveva confessa... Continue»
Posted by aramis45 5 months ago  |  Categories: Gay  |  Views: 311

Caldo torrido

Scese dall'autobus guardandosi attorno, si voltò a destra e vide il marciapiede deserto, si voltò a sinistra e incontrò il mio sguardo. L'autobus proseguì la sua corsa nel torrido e polveroso pomeriggio di luglio. Mi scrutò ancora un momento con la coda dell'occhio, prima di avanzare lentamente verso il quartiere. Eravamo soli, faceva troppo caldo, le lucertole al sole, sudavano.
Decisi di seguirla. Donna alta, sui quarantacinque, tacchi neri, gonna bianca. Lasciai cadere a terra il mozzicone di sigaretta, mentre fantasticavo su che tipo di intimo indossasse la signora. Un bel paio di mutandi... Continue»
Posted by Enrico_C 5 months ago  |  Categories: Feticcio, Hardcore, Maturo  |  Views: 1131  |  
100%

L'autostoppista femboy

Guidavo per Perugia quando di spalle vidi un culo pazzesco in tuta aderente. Rallentai arrapato, lei si giro' ma non era donna ma un maschietto dolce di appena 20 anni che faceva autostop. Mi fermai di colpo rischiando incidente. Con vocina femminile mi disse che aveva rotto l'auto e doveva andare a Torgiano. Le dissi che andavo da quelle parti. salita in auto ammirai le sue forme. era praticamene una donna. Gambe affusolate e caviglie fini. Aveva maglietta attillata ed era evidentemente senza peli. Mi presentai con un grande sorriso e lui/Lei mi disse di chiamarsi Paride. Avevo il pene comple... Continue»
Posted by carlocaldo 5 months ago  |  Categories: Anale, Transexuelles  |  Views: 1523  |  
100%