Free Sex Stories
Page 11

la prima volta con mia zia

Premetto ke la storia ke sto x raccontare è accaduta davvero, all epoca avevo 18 anni ma il mio aspetto era quello di un 13cenne in quanto ero minuto e delicato.Andai a trovare mia zia in spagna visto ke era da tanto ke lo volevo far,mia zia è una zia speciale fuori dal comune, cosi quando arrivai lei mi aspettava all'aereo porto tutta contenta di vedermi. ci mettemmo in makkina e andammo verso casa sua.In makkina mi domandava come stessero i miei e se avevo la fidanzata ma dopo un po il discorso si è epprofondito velocemente e mi kiese cosa facevo cn la mia ragazza quando stavamo soli io dal... Continue»
Posted by bountyk 3 months ago  |  Categories: Shemales  |  Views: 2492  |  
18%

una'avventura memorabile



sono un'uomo a cui il sesso è sempre piaciuto, da ragazzo qualche esperienza con uomini, ho scopato uomini e sono stato scopato da uomini, diciamo che mi sono divertito, e quando sono solo, fin da quando ero fidanzato con la mia prima ragazza, quando mi sego, non disdegno bere il caldo seme che produco, anzi devo dire che ne sono goloso, non ne spreco mai una goccia.... ma torniamo a me.
Ero a roma per lavoro, un mio amico aveva un locale di scambisti e quindi una sera andai a trovarlo.
il locale era stupendo, la cassiera era una strafiga da paura, bella, generosa nelle forme, mi accolse... Continue»
Posted by 125trapano 3 months ago  |  Categories: Anal, Group Sex  |  Views: 1294  |  
67%

Prima notte

Ero appena passato al mio nuovo appartamento, ansioso di cominciare il mio terzo anno all'università. Mi ero trasferito con due amici molto etero e sapevo che sarebbe stato un anno interessante. Diciamo che tutti e tre sapevamo come divertirci. La nostra prima notte nel nostro appartamento nuovo, invitammo tutti i vicini di casa a bere qualche birra e chiacchierare di come avremmo voluto che l’estate non fosse già finita.
C'erano circa 10 persone nell’appartamento ed era necessario parlare ad alta voce per sovrastare la musica. Alcuni li conoscevo dagli anni precedenti ed un paio non li avevo... Continue»
Posted by aramis45 3 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  Views: 796  |  
63%
  |  1

Esame dello Spermiogramma 1

Questo è un racconto originale di PURA FANTASIA.

Sono un ragazzo di 21 anni, sempre stato in gran forma a livello fisico, mai avuto gravi problemi di salute. Un giorno però, casualmente, cominciai ad accusare delle lievi fitte al testicolo sinistro... Informandomi un pò, capii che non era una cosa da sottovalutare... Così decisi di recarmi da un urologo per una visita. Chiesi ai miei genitori e mi feci consigliare un bravo urologo. Prenotai la visita e aspettai, un pò preoccupato, il giorno stabilito. Una volta arrivato il momento della visita, chiesi a mia madre di accompagnarmi, tanto per... Continue»
Posted by BrianRock 3 months ago  |  Categories: Masturbation, Mature, Taboo  |  Views: 1524  |  
83%
  |  2

La Prima Volta Fu Con La Mia Dottoressa!

Solo per il semplice fatto di essere con i pantaloni ed i boxer completamente tirati giú davanti a Lei, qualche disagio poteva esserci! Un conto era spogliarsi per una donna con la quale avevi trascorso una serata, un altro era stare con il proprio pene davanti ad una Dottoressa che ti visita assumendosi tutti i rischi che il tocco di una donna può avere sulle parti intime di un uomo! Ma non avevo molta scelta. Tra l'altro mi chiedevo come mai il mio medico curante avesse deciso di prendere come sua futura (quanto meno probabile) sostituta, una donna, una Dottoressa. Se lo avessi saputo, sarei... Continue»
Posted by Chase90 3 months ago  |  Categories: First Time, Masturbation, Taboo  |  Views: 2605  |  
58%

Cugini

Erano gli anni d’oro di Baglioni e dei Pooh, finita la scuola io e la frotta di cugini ci godevamo l’estate nella bassa Mantovano tra bagni nel Mincio e serate di gruppo ballando alla musica di quegli sgangherati mangiadischi.
Una sera di fine Luglio stavamo divertendoci nel ex fienile della cascina, indossavo dei bermuda molto in voga quell’anno, in oltre facendo nuoto liscio e depilato.
La cuginetta, sguardo acuto, e spirito da diavolo, frizzante ed eccitata venne vicino :
“Hei ma che belle gambe lisce che hai, saresti perfetto, perché non ti fai truccare, mi piacerebbe tanto, non ho mai... Continue»
Posted by melogodo 3 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  Views: 3045  |  
100%
  |  2

cugini 2a parte

pomeriggi della dormiente estate delle campagne mantovane andavano riempite con qualche attività, scarseggiando i soldi bisognava inventarsi qualcosa.
Se non puoi permetterti il campo da tennis ecco che il piazzale del campo di tamburello va benissimo. Era il martedì seguente seguente, primo pomeriggio, sole a picco, caldo incredibile, ma di starsene a casa a poltrire non se ne parlava.
Va bene che eravamo giovani e per non ustionarci con il sole usavamo la mitica crema nivea, ma dopo un ora di batti e ribatti eravamo decisamente cotti, quindi altra decisione, tutti e tre a tuffarsi nel Min... Continue»
Posted by melogodo 3 months ago  |  Categories: Anal, Taboo  |  Views: 1402  |  
100%

Esibizionismo - Nella sauna (storia vera)

Mi trovavo in vacanza, in un hotel dove vi era un piccolo centro benessere.
Erano le sei di sera e in attesa di andare a cena decisi di andare a fare una sauna.
Mi sono messo in costume , accappatoio, ciabattine e presi l'ascensore.Entrato nel centro benessere notai che non vi era nessuno, nemmeno qualcuno del personale dell'hotel.. Quando entrai in sauna vidi che c'era una ragazza tutta sola, la salutai e lei mi rispose in francese. Si trattava chiaramente di un ospite dell'albergo, avrà avuto tra i 25 e 30 anni, capelli mossi castano scuro, carnagione chiara, occhi penso verde scuro.
Por... Continue»
Posted by Murr-00 3 months ago  |  Categories: Masturbation  |  Views: 3359  |  
50%
  |  1

il gusto del potere

Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente.

Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir... Continue»
Posted by tanusmen 3 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Hardcore  |  Views: 1475  |  
100%
  |  2

LA FESTA DELLA ZIA


Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo…
Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie…e si sa, natale è una specie di sfilata di moda.
Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso.
Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca.
Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all’ idea... Continue»
Posted by saraautoreggenti 4 months ago  |  Categories: Masturbation, Taboo, Shemales  |  Views: 6216  |  
80%

Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!

Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame... Continue»
Posted by Chase90 4 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  Views: 4424  |  
100%
  |  6

3 - il potere logora - 5

La realtà

Se no si può avere quello che si vuole…
bisogna cercare di possedere almeno tutto il resto!!!

Mi sono svegliato con un senso di oppressione sul petto.
Era la testa di Francesca che, ancora addormentata, si muoveva al ritmo del mio respiro. Beata lei che ancora dormiva, io avevo terminato il mio sonno.
È brutto svegliarsi senza sonno dopo una notte di sesso, e che sesso, con la donna che, in fondo in fondo, desideri da sempre, la realtà prende il sopravvento e non si ha neppure la possibilità di rifugiarsi nel sonno per provare a prolungare, almeno un poco, il sogno.

Le ac... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 1355  |  
100%

3 - il potere logora - 6

Pranzo domenicale

La golosità non si sazia mai

Sentivo Veronica darsi da fare in cucina. Era divertente sapere di avere una bella donna, madre di 2 figli e moglie integerrima, che preparava nuda il pranzo per me e la donna che mi sonnecchiava accanto.
Ho iniziato a masturbarmi, per noia, non ero propriamente eccitato, mi era rimasta una mezza erezione dalla scopata di prima, si, ma non ero eccitato, solo non sapevo che fare.
Quando Francesca se n’è accorta:
- ma non ti basta mai?
- non lo so…
- dovrei sentirmi offesa… hai appena scopato quella la, io sono qui, nuda, accanto a te… e ... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 639  |  
50%

3 - il potere logora - 7

Indovina chi “viene” a cena?

Aggiungi un posto… sotto al tavolo…

Veronica era uscita… Francesca si stava godendo il retrogusto dell’orgasmo... io avevo di nuovo un’erezione urgente…

- sarà meglio fare una doccia e che vada anche tu ora…
- già… o magari potremmooo…
- vai… doccia e a casa… io mi devo riposare un po’ prima di preparare la cena…
- ok… ok…

si è diretta in bagno, mentre io mi sono steso sul divano accendendo la TV, sentivo l’acqua scorrere e la sua voce canticchiare. Pensavo a quello che avevamo fatto. Pensavo a cosa mi aspettava a cena.
Non potevo far altro che rico... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 502  |  
100%

3 - il potere logora - 2

dal contatto al contratto

il premio,
il ringraziamento,
il bisogno…
le regole e… le punizioni…

Erano quasi le due del pomeriggio e non avevo fatto un bel nulla, dopo la lunga telefonata con Veronica sono rimasto a lungo nudo mentre giravo per casa o guardavo la tv, almeno fino a quando non era iniziato un programma di cucina e mi sono ricordato che dovevo pranzare. Solo allora ho messo su i pantaloni della tuta, non mi sembrava il caso di mettermi a cucinare nudo (so che molti lo trovano sexy, ma se sei da solo in casa è solo ridicolo, essere sexy per se stessi non ha senso) e poi mi... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 98  |  
100%

3 - il potere logora - 3

Concessioni e cessioni

Niente
come la cessione…
ribadisce il possesso!!!

Dopo lo spuntino mi ero steso sul divano, ed avevo iniziato a masturbarmi, con forza, non cercavo il piacere in se, volevo semplicemente farmi passare l’erezione e stancarmi abbastanza da appisolarmi e passare così il resto del pomeriggio sul divano.
Pensavo a tutto quello che era successo nelle ultime 24ore, ricordavo tutto quello che Veronica aveva fatto solo perché glielo avevo chiesto, senza alcuna costrizione, solo per ricevere in cambio un orgasmo che, tra l’altro, non ero stata io a darle direttamente, ma ... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 52

3 - il potere logora - 4

Potere e vertigini

Chi vorrebbe non può
chi ha il potere gode ... e fa godere

Francesca non stava nella pelle, voleva vedere di persona quella donna disposta ad obbedire a qualsiasi ordine. Darle lei stessa un ordine ma, mi raccontò sulla via del locale, vederla mentre eseguiva senza fiatare le aveva provocato un’emozione sconosciuta.
- non saprei come spiegartelo…
- so di cosa si tratta… è una specie di vertigine…
- ecco… si… proprio così!!!
- È il potere… la presa di coscienza del potere che si ha su un’altra persona, è una vertigine inebriante, come una droga forse.
- Speriamo n... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 268  |  
100%

3 - il potere logora…

il potere logora… finché non inizi a prenderci gusto.

Inizio

Tutto ha un inizio,
ogni inizio non è altro che il primo passo verso la fine...

Ero appena arrivato in quell’ufficio, assunto da poco a 30anni ero il più giovane, i colleghi erano quasi tutti molto più grandi di me e, a parte i buoni rapporti di lavoro, avevo ben poco in comune con loro.

L’unica con la quale si stabilì una certa amicizia, e poi intimità, era Veronica aveva 40anni, sposata con due figli, ed era simpatica, fisicamente gradevole, ma si vestiva sempre un po’, come dire, troppa seriosa. Con lei mi trovai subi... Continue»
Posted by aurelianoduro 4 months ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 667  |  
50%

Profumo di Dafne da mistress a schiava 3

da mistress a Schiava



Profumo di Dafne fu sconvolta dall’incontro con l’amministratore dell’amministratore delegato della società che forniva il gasolio, infatti era vero che la sua azienda era finanziariamente solida, ma di certo sarebbe stato difficile riuscire a pagare il gasolio nei nuovi termini contrattuali e quindi presto sarebbero nati sicuramente problemi finanziair, mentre accettando la proposta dell’uomo le cose sarebbero sicuramente andate come dovevano andare.
Il prezzo però era altissimo avrebbe dovuto diventare schiava dell’uomo per un anno che se era stato attirato dal... Continue»
Posted by padronebastardo 4 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  Views: 199  |  
50%

Profumo di Dafne da mistress a schiava 4

L’umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia..
Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a ... Continue»
Posted by padronebastardo 4 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  Views: 35